Alberi di fico in crescita: consigli per la cura del fico

Molte persone si chiedono come coltivare i fichi. Questi alberi da frutto sono tra gli alberi da frutto più facili da coltivare. Dai un'occhiata a quando piantare il fico e come prenderlo cura in questo articolo.

Alberi di fico in crescita: consigli per la cura del fico

Molte persone si chiedono come coltivare i fichi. Questi alberi da frutto sono tra gli alberi da frutto più facili da coltivare. Crescono felici sia nel terreno che nei contenitori, rendendoli perfetti per tutti i tipi di giardinieri. Diamo un’occhiata a quando piantare i fichi e come prendersi cura del proprio fico.

Come coltivare i fichi

Quando si tratta della cura del fico, dovresti sapere che i fichi in crescita richiedono un terreno ben drenato e fertile. Il terreno migliore per la coltivazione di fichi sarebbe il terreno argilloso che ha un sacco di materia organica che lo attraversa. Inoltre, assicurarsi che l’area riceva molta umidità. Il pH perfetto per la crescita dei fichi è un pH del terreno da 6,0 a 6,5.

Quando si pensa a come coltivare i fichi, è necessario sapere che devono essere protetti dai venti freddi invernali e dalla luce solare diretta dell’inverno. Temperature eccessivamente calde possono far crescere i tuoi fichi. Se questo accade troppo presto nella stagione e poi si verifica un altro congelamento, i tuoi fichi crescenti saranno danneggiati.

Quando piantare alberi di fico

Per una buona cura dei fichi, ricorda che un l’esposizione a nord mantiene dormienti i tuoi fichi fino al momento in cui dovrebbero fiorire. Puoi sistemare i tuoi alberi dormienti a radice nuda tra la fine dell’autunno e l’inizio della primavera. Per una facile manutenzione del fico, dovresti scegliere i fichi liberi dai nematodi del nodo radicale.

La manutenzione del fico non richiede molto lavoro. I fichi amano la piena luce solare e lo spazio adeguato per la crescita. Puoi piantare i tuoi fichi in crescita a una distanza di circa 15-20 piedi. Se invece allenerai i tuoi alberi come cespugli, piantali a 10 piedi di distanza. Ad ogni modo, c’è poca cura del fico che dovrai somministrare.

Alberi di fico in crescita: consigli per la cura del fico

Cura del fico

Fai attenzione a non avere troppo azoto nel terreno. Puoi fertilizzare il terreno ad una velocità di 8-8-8 sterline ogni anno di età dell’albero, o ogni piede alto l’albero è. Questo è un massimo di 12 sterline e quindi manterresti lo stesso tasso ogni anno.

Per quanto riguarda la manutenzione dei fichi, dovresti concimare i tuoi fichi ogni anno. Se hai terreno pesante, concimare l’albero quando i boccioli si gonfiano. Se hai un terreno argilloso, puoi concimare con la metà della quantità richiesta quando le gemme si gonfiano e l’altra metà può scendere a fine maggio.

Una buona cura del fico richiede un po ‘di potatura. Tuttavia, i fichi non richiedono molto. Dovresti potare alla fine dell’inverno poco prima dell’inizio della crescita in modo da non danneggiare la pianta.

La raccolta dei fichi può essere effettuata non appena il frutto si ammorbidisce. I fichi non sono gustosi fino a quando non sono maturi, quindi dovrai lasciarli stare sull’albero fino a quando non saranno completamente maturi. I fichi smetteranno di maturare una volta rimossi dall’albero. Puoi conservarli in frigorifero per una settimana o due fino a quando non sei pronto per usarli nelle ricette o mangiarli.

Video: COME POTARE IL FICO – guida con consigli per la potatura

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.66 MB