Alberi di tiglio in crescita – Suggerimenti per piantare un albero di tiglio

Se hai un grande paesaggio con molto spazio per un albero medio-grande per spargere i suoi rami, considera di coltivare un tiglio. Crescere alberi di tiglio è facile con l'aiuto di questo articolo.

Alberi di tiglio in crescita - Suggerimenti per piantare un albero di tiglio

Se hai un grande paesaggio con molto spazio per un albero medio-grande per spargere i suoi rami, considera di coltivare un tiglio albero. Questi bellissimi alberi hanno un baldacchino sciolto che produce ombra chiazzata sul terreno sottostante, permettendo alla luce solare sufficiente per far crescere erbe e fiori all’ombra sotto l’albero. Crescere alberi di tiglio è facile perché una volta stabiliti richiedono poca cura.

Informazioni sui tigli

I tigli sono alberi attraenti ideali per i paesaggi urbani perché tollerano una vasta gamma di condizioni avverse, tra cui inquinamento. Un problema con l’albero è che attirano gli insetti. Gli afidi lasciano linfa appiccicosa sulle foglie e gli insetti in scala cotonosa sembrano crescite sfocate su ramoscelli e steli. È difficile controllare questi insetti su un albero alto, ma il danno è temporaneo e l’albero inizia un nuovo inizio ogni primavera.

Ecco le varietà di tiglio che si vedono più spesso nei paesaggi nordamericani:

  • Il tiglio a foglia piccola (Tilia cordata) è un albero da ombra medio-grande con un baldacchino simmetrico che guarda a casa in paesaggi formali o casual. È facile da curare e richiede poca o nessuna potatura. In estate produce grappoli di fiori gialli profumati che attirano le api. Alla fine dell’estate, grappoli penzolanti di noci sostituiscono i fiori.
  • Tiglio americano , chiamato anche tiglio (T. americana), è più adatto a grandi proprietà come i parchi pubblici a causa della sua ampia baldacchino. Le foglie sono ruvide e non così attraenti come quelle del tiglio a foglia piccola. I fiori profumati che sbocciano all’inizio dell’estate attirano le api, che usano il nettare per ottenere un miele superiore. Sfortunatamente, un certo numero di insetti che mangiano le foglie sono anche attratti dall’albero e talvolta è defogliato entro la fine dell’estate. Il danno non è permanente e le foglie ritornano la primavera successiva.
  • Tiglio europeo (T. europaea) è un bell’albero di dimensioni medio-grandi con un baldacchino a forma di piramide. Può crescere 70 piedi di altezza o più. I tigli europei sono facili da curare ma tendono a spuntare tronchi aggiuntivi che dovrebbero essere potati via come appaiono.

Alberi di tiglio in crescita - Suggerimenti per piantare un albero di tiglio

Come prendersi cura dei tigli

Il momento migliore perché piantare un tiglio è in autunno dopo che le foglie cadono, anche se puoi piantare alberi coltivati ​​in container in qualsiasi momento dell’anno. Scegli un luogo con pieno sole o ombra parziale e terreno umido e ben drenato. L’albero preferisce un pH da neutro a alcalino ma tollera anche terreni leggermente acidi.

Posiziona l’albero nel buco della piantagione in modo che la linea del suolo sull’albero sia uniforme con il terreno circostante. Mentre ti riempi di nuovo le radici, premi di tanto in tanto con il piede per rimuovere le sacche d’aria. Innaffia accuratamente dopo la semina e aggiungi più terreno se si forma una depressione intorno alla base dell’albero.

Pacciamatura intorno al tiglio con pacciame organico come aghi di pino, corteccia o foglie tagliuzzate. Il pacciame sopprime le erbacce, aiuta il terreno a trattenere l’umidità e modera le temperature estreme. Man mano che il pacciame si rompe, aggiunge nutrienti essenziali al terreno. Usa da 3 a 4 pollici di pacciame e tiralo indietro di un paio di pollici dal tronco per prevenire la putrefazione.

Innaffia gli alberi appena piantati una o due volte alla settimana per i primi due o tre mesi in assenza di pioggia . Mantieni il terreno umido, ma non inzuppato. I tigli ben consolidati necessitano solo di annaffiature durante periodi di siccità prolungati.

Fertilizzare i tigli appena piantati la primavera successiva. Usa uno strato da 2 pollici di compost o uno strato da 1 pollice di letame marcito su un’area circa il doppio del diametro del baldacchino. Se preferisci, puoi usare un fertilizzante bilanciato come 16-4-8 o 12-6-6. Gli alberi stabiliti non necessitano di concimazioni annuali. Fertilizzare solo quando l’albero non sta crescendo bene o le foglie sono pallide e piccole, seguendo le istruzioni sulla confezione. Evita di usare erba e alimenti per animali progettati per prati sopra la zona delle radici di un tiglio. L’albero è sensibile agli erbicidi e le foglie possono diventare marroni o distorte.

Video: mettere a dimora un albero

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: