Alimentazione delle piante di lavanda – Come concimare le piante di lavanda

La lavanda è una pianta fantastica da avere in giro: ha un bell'aspetto, ha un profumo straordinario e può essere raccolta per cucinare e preparare bustine. È anche estremamente facile da curare, purché tu sappia come farlo. Scopri di più sulla fertilizzazione della lavanda qui.

Alimentazione delle piante di lavanda - Come concimare le piante di lavanda

La lavanda è una pianta fantastica che ha intorno – sembra buono, ha un profumo straordinario e può essere raccolto per l’uso in cucina e nella preparazione di bustine. È anche estremamente facile prendersi cura di, purché tu sappia come farlo. Continua a leggere per saperne di più su quando e come concimare le piante di lavanda.

Fertilizzare le piante di lavanda

La lavanda è una pianta difficile da coltivare, sebbene i suoi bisogni siano in realtà molto semplici. Ma i giardinieri di volta in volta trovano il loro morire su di loro. Perchè è questo? Il più delle volte, le piante sono state effettivamente curate a morte.

La lavanda ha bisogno di pochissima acqua per sopravvivere ed è spesso affogata da giardinieri ben intenzionati che pensano di star facendo un favore. E la stessa cosa vale per i fertilizzanti.

Alimentazione delle piante di lavanda - Come concimare le piante di lavanda

Come e quando nutrire la lavanda

Le piante di lavanda preferiscono davvero il terreno povero di nutrienti. Fertilizzare la lavanda in modo eccessivo può far crescere il fogliame in eccesso e non fiorire mai (in particolare se il fertilizzante per la lavanda è ricco di azoto) o potrebbe ucciderla completamente.

Questo non vuol dire che l’alimentazione delle piante di lavanda è completamente fuori questione – è solo una questione di farlo nel modo giusto. Il periodo migliore (e unico) per fertilizzare la lavanda è in primavera all’inizio della stagione di crescita. La cosa più semplice e migliore da fare è posare un pollice (2,5 cm) di buon compost attorno alla pianta. Ciò dovrebbe fornire molti nutrienti per l’anno a venire.

In alternativa, puoi nutrire la tua lavanda con una piccola quantità di fertilizzante a lenta cessione. Una volta fatto questo, lascialo in pace. Fertilizzare troppo la lavanda può ferirla. Non concimare neanche in autunno. Ciò farà sì che la pianta produca una nuova tenera crescita che verrà danneggiata o uccisa solo in inverno.

Con l’alimentazione delle piante di lavanda, un po ‘fa davvero molto.

Video: Tè di Banana, Fertilizzante di Potassio Organico Fai da Te per le nostre piante

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB