Alimento di corniolo – Quando e come concimare i cornioli

Per mantenere il corniolo al suo apice, è una buona idea applicare fertilizzanti. Ma sai quando o come concimare i cornioli? Tempistica e sapere come sono le chiavi del successo in tutto. Leggi qui per informazioni per mantenere il tuo corniolo al meglio.

Alimento di corniolo - Quando e come concimare i cornioli

Il corniolo è un albero ornamentale preferito con numerose stagioni di interesse. Come albero del paesaggio, offre bellezza primaverile fiorita, uno spettacolo di colori autunnali e bacche luminose in inverno. Al fine di ottenere tutti questi attributi al loro apice, è una buona idea applicare fertilizzanti per cornioli. Ma sai quando nutrire gli alberi di corniolo o come concimare i cornioli? Tempistica e sapere come sono le chiavi del successo in tutto. Continua a leggere per informazioni su come mantenere il tuo corniolo al meglio.

Quando concimare gli alberi di corniolo

I cornioli sono originari dell’Eurasia e del Nord America nelle regioni temperate e calde. Le piante fanno parte di un classico schema paesaggistico di latifoglie naturali e piante sottostanti all’ombra a ombra parziale. Le delicate brattee simili a fiori ravvivano il giardino e portano a un’esibizione festosa di bacche colorate. La fertilizzazione degli alberi di corniolo in primavera produrrà una buona salute e vitalità degli alberi per garantire la migliore visualizzazione.

La chiave per un’alimentazione utile delle piante è il momento giusto. Fertilizzare gli alberi di corniolo troppo tardi nella stagione potrebbe inavvertitamente causare un flusso di nuova crescita, che sarebbe troppo sensibile per sopravvivere a uno schiocco freddo precoce. L’idea migliore è di nutrire l’albero all’inizio della primavera e di nuovo tre mesi dopo. Ciò fornirà alla pianta tutti i nutrienti extra di cui ha bisogno durante la stagione di crescita.

Cibo per alberi di corniolo

Anche il tipo di cibo per alberi di corniolo è una considerazione importante. I nuovi alberi hanno bisogno di un rapporto diverso rispetto agli esemplari stabiliti. Gli alberi di corniolo hanno bisogno di un terreno leggermente acido per prosperare. Prima di applicare qualsiasi fertilizzante per i cornioli, è una buona idea testare il terreno e vedere quali nutrienti manca e se il pH è adatto alla tua pianta.

Se il terreno non è acido, puoi usare un fertilizzante per gli amanti dell’acido adatto a piante come il rododendro e l’agrifoglio. Nella maggior parte delle regioni, sarà sufficiente un rapporto di 12-4-8 o 16-4-8. Tale rapporto è più elevato in azoto, che è ciò di cui la pianta ha bisogno per formare foglie e crescita vegetativa. Detto questo, troppo azoto può limitare la fioritura nei cornioli.

Alimento di corniolo - Quando e come concimare i cornioli

Come concimare i cornioli

I giovani alberi non dovrebbero essere concimati il ​​primo anno, poiché sono troppo sensibili alla semina e potrebbero verificarsi danni a livello di radice. Se ritieni di dover concimare, usa un tè biologico, diluito a metà.

Una volta che l’albero è alto almeno 6 piedi (2 piedi), usa ¼ tazza (2 once) di fertilizzante a febbraio per Marzo, e si nutrono di nuovo tre mesi dopo. La forma granulare è utile e dovrebbe essere scavata attorno ai bordi della zona della radice. Assicurati di annaffiare bene dopo la concimazione.

Gli alberi maturi beneficiano di ½ tazza (4 once) per pollice di tronco. Puoi anche misurare la quantità calcolando 3 once (28 g.) Di fertilizzante ogni 1.000 piedi quadrati (92 metri quadrati). Spargi i grani entro 30,5 metri quadrati dall’albero e gratta nel terreno. La zona radice dell’albero adulto uscirà così lontano dall’albero e l’ampia area avrà maggiori possibilità di consegnare il cibo al sistema radicale.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB