Animali che mangiano le piantine: come proteggere le piantine dai piccoli animali

Le teneri piantine sono vulnerabili ai parassiti, specialmente agli animali. Determinare quali animali sono i colpevoli e, cosa più importante, come controllarli, sarà essenziale per iniziare con successo la stagione del giardino. Scopri cosa fare in caso di piccoli animali che mangiano piantine qui.

Animali che mangiano le piantine: come proteggere le piantine dai piccoli animali

Poche cose sono più frustranti nell’orto domestico che trattare con parassiti indesiderati. Mentre gli insetti possono causare un bel po ‘di danni alle colture, lo stesso può essere la presenza di piccoli animali come topi, scoiattoli e scoiattoli. Sebbene le piante da giardino possano essere danneggiate in qualsiasi fase della crescita, le piantine tenere sono particolarmente vulnerabili.

Determinare quali animali sono i colpevoli e, cosa più importante, come controllarli, sarà essenziale per iniziare con successo la stagione del giardino.

Continua a leggere per suggerimenti su cosa fare in caso di piccoli animali che mangiano piantine nel tuo giardino.

Quale animale mangia le mie piantine?

Mentre i semi del giardino vengono comunemente mangiati dai topi, la maggior parte delle piantine è danneggiata da arvicole, scoiattoli, conigli o scoiattoli. Per determinare i piccoli animali che mangiano le piantine nel tuo giardino, sarà importante osservare attentamente l’area.

Molti tipi di roditori possono creare una serie di tunnel, mentre animali più grandi come gli scoiattoli possono lasciare segni più evidenti che si è verificata la masticazione. In molti casi, questi piccoli animali possono essere visti in giardino la mattina presto o la sera tardi.

Animali che mangiano le piantine: come proteggere le piantine dai piccoli animali

Come proteggere le piantine

Sebbene siano disponibili molte trappole per il controllo degli animali problematici, queste tecniche potrebbero non essere adatte a tutti. Ciò è particolarmente vero per chi ha animali domestici o bambini in casa. Fortunatamente, ci sono diverse strategie che i giardinieri possono impiegare per scoraggiare gli animali che mangiano le piantine.

In molti casi, gli animali che mangiano le piantine possono essere scoraggiati dai repellenti fai da te fatti in casa. Queste ricette fai-da-te più comunemente includono l’aggiunta di ingredienti come pepe di cayenna o aceto. Se scegli di creare il tuo repellente, assicurati di utilizzare una ricetta solo da una fonte attendibile, in quanto ciò garantirà che non vengano arrecati danni a piante, animali domestici o persone.

Quando le piantine vengono mangiate, è spesso un segno che il cibo per gli animali è diventato scarso. Molti coltivatori scelgono di contrastare questo problema creando una stazione di alimentazione lontano dalle aiuole. Questo può essere fatto attraverso l’uso di mangiatoie appositamente progettate per gli scoiattoli, ad esempio, o altri animali selvatici. Alcuni potrebbero persino scegliere di piantare altre verdure vicino all’alimentatore nel tentativo di distogliere l’attenzione dall’orto vero e proprio.

Anche i piccoli animali che mangiano le piantine possono essere spaventati. Sebbene sia i cani che i gatti possano essere efficaci per questo compito, molti piccoli animali si affrettano a scappare via con l’uso di irrigatori attivati ​​dal movimento o altri deterrenti visivi.

Se queste tattiche falliscono, i giardinieri hanno sempre la possibilità di proteggere le piantine con l’uso di filo metallico, coperture per file o reti. Fissare saldamente queste strutture in posizione è di solito un’ampia protezione per aiutare le piantine delicate a prosperare fino a quando non sono diventate abbastanza grandi da poter essere trapiantate in altre aree del giardino.

Video: QUESTE PIANTE MANGIANO ANIMALI ! (PER DAVVERO)

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB