Autumn Crocus Care – Suggerimenti per coltivare bulbi di crocus autunnali

Un'affascinante aggiunta alla tua aiuola autunnale, i bulbi di crocus autunnali aggiungono un colore unico quando gran parte del giardino si sta preparando per il suo lungo pisolino invernale. Scopri di più sulla coltivazione del croco autunnale in questo articolo.

Autumn Crocus Care - Suggerimenti per coltivare bulbi di crocus autunnali

Un’affascinante aggiunta alla tua aiuola autunnale, i bulbi autunnali di croco aggiungono un colore unico quando gran parte del giardino si sta preparando per il suo lungo pisolino invernale . Impariamo di più sulla coltivazione del croco autunnale.

Che cos’è il croco autunnale?

Il croco autunnale o zafferano di prato è un membro della famiglia dei gigli (Liliaceae), da non confondere con il suo aspetto simile, il croco a fioritura primaverile, che è un membro della famiglia Iris (Iridaceae). Originario dell’Europa, del Nord Africa e dell’Asia, il croco autunnale è una specie di circa 70 nel genere Colchicum. Questo Colchicum ha un ciclo di vita piuttosto insolito in quanto i fiori colorati appaiono come suggerisce il nome, all’inizio dell’autunno.

Tutte le parti delle piante autunnali di croco sono tossiche con sintomi risultanti dall’ingestione simili a quelli dell’avvelenamento da arsenico. Questi sintomi si manifestano entro 2-5 ore a causa delle colchicine alcaloidi contenute nei bulbi autunnali di croco.

Storia delle piante autunnali di croco

Il croco autunnale ha una lunga storia di veleno. Si sapeva che gli schiavi greci avevano mangiato la pianta per farli ammalare e persino suicidarsi. Oltre al suo uso come veleno, i bulbi autunnali di croco sono stati a lungo utilizzati anche per scopi medicinali.

La pianta fu menzionata nel Papiro di Ebers, il più antico testo medico noto, preparato dagli egiziani intorno al 1550 a.C. Trentacinque secoli dopo, lo troviamo ancora nelle moderne farmacopee, una delle sole 18 piante documentate che hanno una storia di valore medicinale per un così lungo periodo di tempo.

Oggi viene usata la tossina alcaloide, le colchicine per il trattamento della gotta acuta, un’infiammazione dolorosa delle articolazioni. Le colchicine sono state anche ritenute utili nella creazione di nuove cultivar di piante interrompendo il processo di divisione cellulare e, quindi, creando poliploidi che consentono alle nuove specie di conservare le informazioni genetiche della pianta madre.

Crescere in autunno

Naturalmente, quando si coltiva croco autunnale nel giardino, le sue proprietà medicinali non sono favorite ma piuttosto le deliziose fioriture. Le fioriture colorate del croco autunnale inizialmente spuntano dalla terra senza alcun fogliame di accompagnamento. Di breve durata, svaniscono entro due o tre settimane, quindi rimangono inattivi fino alla primavera successiva, momento in cui compaiono dalle tre alle otto foglie da 1 piede che rimangono fino all’inizio dell’estate. A settembre, il croco autunnale emerge dal suo letargo per fiorire di nuovo in una profusione di fiori a grappolo.

Il croco autunnale si sviluppa da un cormo, che dovrebbe essere piantato a fine estate o all’inizio dell’autunno, da due a quattro pollici sotto la superficie del terreno. I fiori del croco autunnale tendono ad essere delicati e dovrebbero essere protetti, quindi posizionali sotto piante a bassa crescita o addirittura in mezzo al prato. Il croco autunnale cresce in una vasta gamma di siti, dal pieno sole all’ombra parziale.

Una volta piantato, c’è molto poco richiesto per quanto riguarda la cura del croco autunnale. Sebbene possano aver bisogno di un po ‘d’acqua in condizioni aride, in pratica non richiedono manutenzione.

Se il tuo croco autunnale viene piantato tra l’erba, lascia che il fogliame muoia prima di falciare.

Autumn Crocus Care - Suggerimenti per coltivare bulbi di crocus autunnali

Varietà di piante di croco autunnali

Alcune varietà di croco autunnali da cercare sono il C. agrippinum rosso porpora e le fioriture tulipane del C. speciosum, che sono di color crema per cominciare e scuriscono gradualmente nel loro tonalità violacee rosate.

Altre cultivar di nota includono:

  • Fioritura viola “Autumn Queen ’
  • ” Giant ’ con fiori bianchi e malva
  • “Waterlily ’ con unici doppi petali lilla
  • “Lilac Wonder ’ con fiori rosa lilla
  • Malva violaceo “Violet Queen ’ con un centro bianco
  • Conquista di fioritura viola ’

Un fiore autunnale sotto usato, le piante di croco autunnali sono un’aggiunta formidabile alla solita collezione di crisantemi e aster preferiti dai giardinieri durante l’ultima stagione di crescita.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: