Benefici della cannella sulle piante: utilizzo di cannella per parassiti, talee e fungicidi

Benefici della cannella sulle piante: utilizzo di cannella per parassiti, talee e fungicidi

La cannella è un’aggiunta meravigliosa ai biscotti, alle torte e a qualsiasi altro tipo di cibo, ma per i giardinieri è molto di più. Questa spezia versatile può essere utilizzata per aiutare le talee radicali, per impedire ai funghi di uccidere piccole piantine e persino per tenere lontani i parassiti dalla vostra casa. Una volta imparato a usare la polvere di cannella per la salute delle piante, ci penserai due volte prima di afferrare sostanze chimiche aggressive per le tue esigenze di giardinaggio.

I benefici della cannella sulle piante

I benefici della cannella sulle piante diffuso e si può finire per raggiungere la spezia quasi ogni giorno. Ecco alcuni degli usi più comuni di cannella nei giardini:

Cannella per i parassiti

Se hai un problema con le formiche in casa o in serra, la cannella è un buon deterrente. Le formiche non amano camminare dove giace la polvere di cannella, quindi i problemi delle formiche estive saranno diminuiti.

Usa la cannella per i parassiti dentro e fuori casa tua. Trova il loro ingresso e cospargere di polvere di cannella nel percorso. La cannella non ucciderà le formiche nella tua casa, ma aiuterà a impedire loro di entrare. Se hai problemi con le formiche nella sandbox del tuo bambino, mescola un contenitore di polvere di cannella con la sabbia, mescolandolo bene.

Cannella come agente di radicazione

La cannella come agente radicante è utile quanto l’acqua di salice o la polvere di radicamento degli ormoni. Una singola applicazione allo stelo quando si pianta il taglio stimolerà la crescita delle radici in quasi tutte le varietà vegetali.

Dai un rapido inizio alle talee con l’aiuto della polvere di cannella. Versare un cucchiaio su un tovagliolo di carta e arrotolare le estremità staminali umide nella cannella. Piantare i gambi in terriccio fresco. La cannella incoraggerà lo stelo a produrre più steli, contribuendo nel contempo a prevenire il fungo che causa la malattia di smorzamento.

Controllo fungicida di cannella

L’attenuazione della malattia è un problema basato sui funghi che colpisce piccole piantine proprio mentre iniziano a crescere. La cannella aiuterà a prevenire questo problema uccidendo il fungo. Funziona anche con altri problemi fungini esposti su piante più vecchie, come la muffa melmosa e con funghi deterrenti in fioriere.

Approfitta del controllo del fungicida alla cannella preparando uno spray alla cannella per le piante. Mescolare un po ‘di cannella in acqua tiepida e farlo riposare durante la notte. Filtrare il liquido attraverso un filtro per caffè e mettere i risultati in un flacone spray. Spruzzare i gambi e lasciare le piante colpite e nebulizzare il terriccio in piante con problemi di funghi.

Benefici della cannella sulle piante: utilizzo di cannella per parassiti, talee e fungicidi

Video: Cosa succede mettendo la cannella nelle piante?

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: