Bouquet di rose fai da te: come tagliare e disporre le rose in un vaso

Sapere come creare un bouquet di rose è una grande abilità da avere. Se coltivi rose nel tuo giardino, puoi fare degli arrangiamenti molto carini, risparmiando denaro sui fiori acquistati in negozio. I bouquet di rose sono graziosi e fanno dei regali adorabili. Fare clic qui per alcuni suggerimenti su come disporre le rose.

Bouquet di rose fai da te: come tagliare e disporre le rose in un vaso

Sapere come creare un bouquet di rose perfetto è una grande abilità. Se coltivi rose in giardino, puoi fare arrangiamenti spettacolari, risparmiando un sacco di soldi sui fiori acquistati in negozio. I bouquet di rose sono graziosi, profumano e fanno bei regali o centrotavola. Con alcuni suggerimenti utili e un po ‘di pratica, organizzare le rose è facile.

Tagliare le rose per i mazzi

Il primo passo per creare un bouquet perfetto è tagliare le rose. Può sembrare semplice, ma ci sono alcune cose importanti da ricordare quando si tagliano i fiori. Per prima cosa, inizia con un buon paio di forbici o cesoie affilate. Se sono troppo opachi, schiacceranno il gambo. Un paio di forbici da giardinaggio curve o affilate è lo strumento migliore per il lavoro.

Scegli rose con petali che iniziano ad aprirsi per ottenere fioriture di lunga durata per la tua composizione. Taglia le rose al mattino quando sono più idratate. Quando pianifichi di tagliare le rose, assicurati che siano state ben annaffiate. Taglia i gambi ad angolo e vicino alla base del cespuglio di rose. Metti subito i fiori recisi in un secchio d’acqua.

Bouquet di rose fai da te: come tagliare e disporre le rose in un vaso

Bouquet di rose fai da te perfetto

Quando disponi le rose in un vaso o altro vaso, considera la lunghezza dello stelo. Taglia la quantità necessaria dal fondo, tagliando con un angolo di 45 gradi mentre gli steli sono immersi nell’acqua. Rimuovi tutte le foglie che sarebbero sott’acqua nel vaso. Ciò impedirà la putrefazione.

Tagliare i gambi alla lunghezza desiderata è una delle cose più importanti che puoi fare per cambiare l’aspetto della tua disposizione. Sperimenta con le lunghezze e taglia un po ‘alla volta per ottenere esattamente come lo desideri. Puoi anche usare gli elastici per raggruppare alcune rose insieme per ottenere una disposizione più uniforme.

Per mantenere la composizione più fresca più a lungo, aggiungi un conservante all’acqua. Puoi acquistarlo in qualsiasi negozio di giardinaggio o crearne uno tuo. Una ricetta semplice consiste nell’aggiungere due cucchiai di aceto bianco, due cucchiaini di zucchero e mezzo cucchiaino di candeggina per ogni litro d’acqua.

Inoltre, quando disponi le rose in un vaso o in un altro contenitore, assicurati che siano accuratamente pulite e disinfettate prima dell’uso. Taglia un po ‘di più i gambi della rosa ogni pochi giorni e cambia contemporaneamente l’acqua per evitare la putrefazione.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: