Buone erbe per bevande miste Scopri come coltivare un cocktail garden alle erbe

C'è qualcosa di più soddisfacente che uscire nel tuo giardino dopo una giornata di duro lavoro e cogliere alcune deliziose erbe per il tuo menu per la cena? Coltivare erbe per bevande cocktail è altrettanto piacevole. Scopri di più in questo articolo.

Buone erbe per bevande miste Scopri come coltivare un cocktail garden alle erbe

C’è qualcosa di più soddisfacente che uscire nel tuo giardino dopo una giornata di duro lavoro e cogliere deliziose erbe per il tuo menu della cena? Le erbe sono fresche, pungenti e deliziose. Li hai coltivati ​​anche tu! Coltivare erbe per bevande cocktail è altrettanto piacevole. È particolarmente soddisfacente quando hai amici e parenti per l’happy hour.

Cocktail ispirati al giardino

Ci sono una serie di buone erbe per bevande miste. Ecco alcuni dei più comuni:

  • La menta verde (Mentha spicata) è la zecca di scelta per i julips di menta.
  • Il basilico dolce (Ocimum basilicum) è eccezionale nella vodka o nelle rigaglie di gin .
  • Shiso (Perilla frutescens) può sostituire la menta e aggiungere una cerniera lampo ai mojitos.
  • Il rosmarino (Rosmarinus officinalis) illuminerà il tuo gin tonic medio.
  • Verbena al limone (Aloysia triphylla) è delizioso in sangria.
  • La lavanda inglese (Lavandula angustifolia) si abbina bene al vino spumante.
  • Se sei un amante del coriandolo (Coriandrum sativum), sperimenta con un coriandolo secco e sale marino sul bordo del tuo bicchiere di Bloody Mary.

Preparare cocktail con erbe fresche

Preparare cocktail con erbe fresche è facile ma richiede alcuni passaggi extra. Una delle tecniche di base è confondere le erbe prima di metterle nello shaker. La confusione è il punto in cui schiacci le foglie di erbe in un mortaio e un pestello per liberare il sapore. Le erbe vengono quindi aggiunte allo shaker con tutti gli altri ingredienti.

Puoi preparare un semplice sciroppo di erbe combinando le erbe fresche o essiccate con acqua di zucchero bollita e raffreddata. Lo sciroppo semplice infuso in genere tiene alcune settimane in frigorifero ed è pronto per l’uso quando si preparano cocktail con erbe fresche.

Alcune erbe possono essere aggiunte intere a un drink per aggiungere un tocco visivo. Valuta di aggiungere un rametto di lavanda o rosmarino allo spumante o al gin tonic. Fai galleggiare una foglia di shiso nel tuo mojito.

Buone erbe per bevande miste Scopri come coltivare un cocktail garden alle erbe

Suggerimenti sulla coltivazione di erbe per bevande da cocktail

La coltivazione di un giardino di erbe alle erbe dipende da dove vivi. Se vivi nella California costiera o in altri climi più caldi, puoi dipendere dal tuo rosmarino, dalla verbena al limone, dalla lavanda e dalla menta per essere disponibili quasi tutto l’anno. Tutte queste piante possono essere installate anche nei tuoi letti ornamentali.

Nota che la menta verde dovrebbe essere messa in un vaso, in quanto può essere invasiva. Il basilico dolce, lo shiso e il coriandolo sono annuali. Mettili nei tuoi letti rialzati o in vaso ogni estate e verrai ricompensato con alcuni deliziosi ingredienti da cocktail da giardino.

Se vivi in ​​una fredda zona invernale, potresti considerare di mettere tutte le tue erbe in vasi vicino alla cucina porta in modo che tu possa accedervi facilmente e possibilmente anche portarli in casa per l’inverno. Assicurati che le tue erbe abbiano il sole pieno e acqua sufficiente. Lavanda e rosmarino sono piante acquatiche, ma tutte le altre erbe hanno bisogno di acqua normale e beneficiano di fertilizzanti organici una volta al mese.

Video: NYSTV – Nephilim Bones and Excavating the Truth w Joe Taylor – Multi – Language

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: