Cappotto di semi bloccato – Suggerimenti per rimuovere il cappotto di semi dopo la germinazione

Cappotto di semi bloccato - Suggerimenti per rimuovere il cappotto di semi dopo la germinazione

Succede al meglio dei giardinieri. Piantate i semi e alcuni appaiono un po ‘diversi. Invece delle foglie cotiledone sulla cima del gambo, c’è quello che sembra essere il seme stesso. Un’ispezione più ravvicinata rivela che il rivestimento del seme è attaccato alle foglie ferme. Molti giardinieri si riferiscono a questa condizione come “testa del casco”. La piantina è condannata? Riesci a rimuovere il rivestimento del seme che non si staccherà prima della morte della piantina? Continua a leggere per saperne di più su cosa fare con una semola attaccata ad una pianta.

Perché il seme non è caduto?

Nessuno è sicuro al 100 percento perché questo accada, sebbene la maggior parte concorda sul fatto che uno strato di seme che rimane bloccato sulla piantina si verifica principalmente a causa di condizioni di semina e germinazione meno che ideali.

Alcune persone credono che quando un seme si appiccica alla piantina è un’indicazione che i semi erano non piantato abbastanza in profondità. L’idea è che l’attrito del terreno come cresce il seme aiuta a rimuovere il rivestimento del seme. Pertanto, se il seme non è piantato abbastanza in profondità, il rivestimento del seme non si stacca bene quando cresce.

Altri sentono che quando un seme non si stacca, questo indica che c’era troppo poca umidità nel terreno o troppo poca umidità nell’aria circostante. L’idea qui è che il rivestimento del seme non può ammorbidirsi come dovrebbe ed è più difficile liberare la piantina.

Come rimuovere un cappotto di semi attaccato alle foglie

Quando il il giaccone si attacca alla piantina, prima di fare qualsiasi cosa, dovresti determinare se qualcosa dovrebbe essere fatto. Ricorda, le piantine sono molto delicate e anche piccole quantità di danni possono ucciderle. Se il rivestimento del seme è bloccato solo su una delle foglie o proprio sulla punta delle foglie cotiledone, il rivestimento del seme può staccarsi da solo senza il tuo aiuto. Ma, se le foglie del cotiledone sono saldamente bloccate nel rivestimento del seme, allora potrebbe essere necessario intervenire.

Strofinare il rivestimento del seme bloccato con acqua può aiutare ad ammorbidirlo abbastanza da poterlo rimuovere delicatamente. Ma il modo più spesso raccomandato per rimuovere un cappotto di semi attaccato è sputarlo sopra. Sì, sputo. Questo deriva dal fatto che gli enzimi trovati nella saliva agiranno delicatamente per rimuovere tutto ciò che sta mantenendo il rivestimento del seme sulla piantina.

Inizialmente, prova a bagnare il rivestimento del seme e lasciale riposare per 24 ore propria. Se non si stacca da solo, ripetere l’inumidimento e quindi usando le pinzette o la punta delle dita, tirare delicatamente il rivestimento del seme. Di nuovo, ricorda che se rimuovi le foglie di cotiledone durante questo processo, la pianticella morirà.

Se tutto va bene, se segui il modo corretto di piantare i semi, il problema di avere un rivestimento di semi attaccato alla piantina non succede mai. Ma, se lo fa, è bello sapere che puoi ancora salvare una piantina quando il rivestimento non si staccherà.

Cappotto di semi bloccato - Suggerimenti per rimuovere il cappotto di semi dopo la germinazione

Video: Dragnet: Brick-Bat Slayer / Tom Laval / Second-Hand Killer

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB