Celebrare l’equinozio nei giardini – Cosa fare il primo giorno d’autunno

L'equinozio d'autunno può essere motivo di festa in casa e in giardino. Fai clic qui per scoprire perché e come celebrare questo momento speciale.

Celebrare l'equinozio nei giardini - Cosa fare il primo giorno d'autunno

Il primo giorno d’autunno è motivo di festa: una stagione di crescita di successo, giorni più freschi e un bel fogliame. L’equinozio d’autunno ha un ruolo nelle antiche religioni pagane, ma può anche essere il centro di una celebrazione moderna nella tua casa e nel tuo giardino.  

Celebrazione dell’equinozio – Un’antica tradizione

L’equinozio d’autunno segna la fine dell’estate e l’arrivo delle notti più buie e dell’inverno. Come l’equinozio di primavera, che segna la primavera e i nuovi inizi, l’equinozio d’autunno segna il passaggio del sole attraverso l’equatore.

Nella tradizione pagana europea, l’equinozio d’autunno è chiamato Mabon. Tradizionalmente celebrato come secondo raccolto e per accogliere i giorni più oscuri, serviva anche come preparazione per la festa più grande di Samhain, il primo giorno d’inverno. Le celebrazioni includevano la raccolta di cibi autunnali, come le mele, e la condivisione di una festa insieme.

In Giappone, l’equinozio è usato come un momento per visitare gli antenati alle loro tombe e per trascorrere del tempo con la famiglia. In Cina, il Festival della Luna cade vicino all’equinozio d’autunno e viene celebrato con un cibo noto come torta della luna.

Celebrare l'equinozio nei giardini - Cosa fare il primo giorno d'autunno

Come celebrare l’equinozio d’autunno nel tuo giardino

Celebrando l’equinozio può assumere qualsiasi forma tu scelga, ma perché non attingere da antiche tradizioni? Questo è un ottimo momento per celebrare il cibo e il raccolto, i frutti delle tue fatiche di giardinaggio e da condividere con la famiglia e gli amici.

Una buona idea è organizzare una festa dell’equinozio d’autunno. Invita amici e parenti a condividere tutto ciò che hanno coltivato durante l’estate o prepara dei piatti da condividere. Questo è un momento per festeggiare e dare il benvenuto al prossimo inverno. Goditi l’ultimo tepore della stagione mangiando all’aperto, nel tuo giardino.

L’equinozio è il simbolo dell’arrivo dell’inverno, quindi è anche un buon momento per iniziare i preparativi del giardino per i mesi più freddi. Invece di sentirti triste per la fine dell’estate, celebra il cambio delle stagioni usando la giornata per pulire il giardino e svolgere le faccende autunnali.

In Nord America, ci sono molte tradizioni autunnali moderne che sono un ottimo inizio per la stagione come celebrazione dell’equinozio: andare al sidro, intagliare una zucca, partecipare a un festival autunnale, raccogliere mele e fare torte.

Usa l’equinozio d’autunno come primo giorno di decorazioni autunnali. Metti le tue decorazioni autunnali o organizza una piccola riunione per la creazione autunnale. Invita gli ospiti a portare idee e provviste, e tutti avranno la possibilità di creare qualcosa di nuovo per la loro casa.

Forse il modo migliore per celebrare l’equinozio d’autunno è semplicemente stare fuori. Le giornate diventeranno sempre più brevi e fredde, quindi goditi il ​​tempo in giardino in questo giorno speciale.

Video: Equinozio d'Autunno – Mabon: mitologia, significato simbolico, consigli

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB