Che cos’è il salvia di Gerusalemme – Informazioni sulla cura del salvia di Gerusalemme e consigli sulla crescita

Il salvia di Gerusalemme è un arbusto originario del Medio Oriente che produce deliziosi fiori gialli anche in condizioni di siccità e suolo povero. Ulteriori informazioni su salvia di Gerusalemme, come ad esempio come coltivare la salvia di Gerusalemme e suggerimenti per la cura della salvia di Gerusalemme, in questo articolo.

Che cos'è il salvia di Gerusalemme - Informazioni sulla cura del salvia di Gerusalemme e consigli sulla crescita

La salvia di Gerusalemme è un arbusto originario del Medio Oriente che produce un delizioso giallo fiori anche in condizioni di siccità e terreno molto povero. È una scelta eccellente per climi aridi e siti difficili da piantare. Continua a leggere per saperne di più informazioni sul saggio di Gerusalemme, come ad esempio come coltivare il saggio di Gerusalemme e suggerimenti per la cura del saggio di Gerusalemme.

Informazioni sui saggi di Gerusalemme

Che cos’è il saggio di Gerusalemme? La salvia di Gerusalemme è un arbusto che si estende nativamente dalla Turchia alla Siria. Nonostante il suo nome, in realtà è un parente stretto della zecca. Il termine improprio deriva dall’aspetto delle sue foglie, che sono di colore verde pallido e morbide, come quelle di una pianta di salvia.

L’arbusto è sempreverde nelle zone USDA 8-11, sebbene possa essere trattato come una pianta perenne in zone 7, 6 e, a volte, zona 5. La crescita morirà di nuovo con il gelo e ricrescerà dalle radici in primavera.

In realtà ci sono diverse specie di salvia di Gerusalemme, tutte cadute sotto il cognome Phlomis. Il più popolare è Phlomis fruticosa. Questo salvia di Gerusalemme di solito cresce fino a un’altezza e si estende di 3-4 piedi (0,9-1,2 m.).

Alla fine della primavera e dell’estate, produce molti fiori giallo brillante sulle estremità superiori dei suoi steli. Se gli steli sono prontamente testardi, spesso fioriranno una seconda volta nella stessa stagione di crescita. Se lasciati sulla pianta, i fiori lasciano il posto a interessanti teste di semi.

Che cos'è il salvia di Gerusalemme - Informazioni sulla cura del salvia di Gerusalemme e consigli sulla crescita

Jerusalem Sage Care

La chiave per far crescere il saggio di Gerusalemme è la simulazione del suo clima nativo nel Mediterraneo. È molto tollerante alla siccità e necessita di terreni estremamente ben drenanti. Apprezzerà il terreno fertile, ma si comporta bene anche in terreni poveri.

Può essere facilmente propagato da semi, talee o strati. Ha bisogno di pieno sole e diventerà leggy all’ombra. Si alza molto bene per riscaldarsi, e con la sua ampia diffusione e colori brillanti è l’ideale per trasportare un giardino fiorito attraverso la parte più calda dell’estate.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB