Che cos’è l’Antracnosio di agave: come individuare i segni di antracnosio di agavi

L'antracnosio di agavi è una cattiva notizia per essere sicuri. La buona notizia, tuttavia, è che sebbene il fungo sia sgradevole, l'antracnosio non è una condanna a morte automatica. La chiave è migliorare le condizioni di crescita e trattare la pianta il prima possibile. Questo articolo sarà di aiuto.

Che cos'è l'Antracnosio di agave: come individuare i segni di antracnosio di agavi

L’antracnosio delle agavi è una cattiva notizia per essere sicuri. La buona notizia, tuttavia, è che sebbene il fungo sia sgradevole, l’antracnosio sulle piante di agave non è una condanna a morte automatica. La chiave è migliorare le condizioni di crescita e trattare la pianta il prima possibile. Continua a leggere per sapere come prevenire e controllare l’antracnosio delle agavi.

Che cos’è l’Antracnosio di agave?

Come altre malattie fungine dell’agave, l’antracnosio delle agavi si verifica generalmente quando le condizioni di crescita sono umide e umide. Sebbene ciò possa essere dovuto agli umori di Madre Natura, tra cui schizzi di pioggia, può anche essere il risultato di troppa ombra o eccessiva irrigazione, in particolare tramite irrigatori a soffitto.

Il segno principale di antracnosio di agavi include sgradevoli lesioni infossate sulla corona e foglie a forma di spada, spesso con una massa di spore visibile, bruno-rossastra. Le spore della malattia si diffondono da una pianta all’altra attraverso spruzzi d’acqua o pioggia battuta dal vento.

Che cos'è l'Antracnosio di agave: come individuare i segni di antracnosio di agavi

Trattamento e prevenzione dell’antracnosi di agave

Quando si tratta di antracnose di agavi, la prevenzione è sicuramente la migliore mezzi di controllo, poiché i fungicidi non sono sempre efficaci.

  • Pianta le agavi in ​​piena luce solare, sempre in terreno ben drenato.
  • Irrigare la pianta usando l’irrigazione a goccia o un tubo flessibile ed evitare gli irrigatori a soffitto. Non innaffiare mai se è presente la malattia.
  • Disinfetta gli attrezzi da giardino spruzzandoli con alcool isopropilico o una miscela di 10 parti di acqua in una parte di candeggina per uso domestico.
  • Se sei nel mercato di nuove piante di agave , cerca cultivar sane e resistenti alle malattie. Consentire una generosa distanza tra le piante per garantire un’adeguata circolazione dell’aria.

Parte del trattamento con antracnosi di agave prevede l’immediata rimozione della crescita con lesioni attive. Distruggi attentamente le parti di piante infette per evitare la diffusione della malattia. Non compostare mai parti di piante malate.

Applicare polvere di zolfo o spray di rame settimanalmente, a partire dalla primavera e continuando ogni paio di settimane durante la stagione di crescita, ma non durante la stagione calda. In alternativa, lo spray all’olio di neem applicato ogni paio di settimane può anche essere una misura preventiva efficace.

Spruzza le piante di agave e il terreno circostante con un fungicida ad ampio spettro durante il tempo umido e umido. I prodotti contenenti Bacillus subtilis non sono tossici per le api e altri insetti benefici.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB