Che cos’è l’origano siriano – Informazioni sull’uso e la cura dell’origano siriano

L'origano siriano in crescita aggiungerà altezza e fascino visivo al tuo giardino, ma ti darà anche una nuova e gustosa erba da provare. Con un sapore simile al più comune origano greco, questa varietà di erbe è molto più grande e dal gusto più intenso. Scopri di più qui.

Che cos'è l'origano siriano - Informazioni sull'uso e la cura dell'origano siriano

L’origano siriano in crescita (Origanum syriacum) aggiungerà altezza e fascino visivo al tuo giardino, ma ti darà anche una nuova e gustosa erba da provare. Con un sapore simile al più comune origano greco, questa varietà di erbe è molto più grande e più intensa nel gusto.

Che cos’è l’origano siriano?

L’origano siriano è un’erba perenne, ma non resistente. Cresce bene nelle zone 9 e 10 e non tollera temperature invernali troppo fredde. Nei climi più freddi, puoi coltivarlo come annuale. Altri nomi per questa erba includono origano libanese e issopo biblico. La cosa più distintiva delle piante di origano siriano nel giardino è che sono giganti. Possono crescere fino a 1 metro di altezza quando sono in fiore.

Gli usi di origano siriano includono qualsiasi ricetta in cui utilizzeresti origano greco. Può anche essere usato per creare la miscela di erbe mediorientali chiamata Za’atar. L’origano siriano cresce rapidamente e all’inizio della stagione inizierà a produrre foglie morbide, verde-argento che possono essere raccolte immediatamente e per tutta l’estate. Le foglie possono anche essere utilizzate dopo la fioritura della pianta, ma una volta che diventa più scura e legnosa, le foglie non avranno il miglior sapore. Se lasci fiorire l’erba, attirerà gli impollinatori.

Che cos'è l'origano siriano - Informazioni sull'uso e la cura dell'origano siriano

Come coltivare l’origano siriano

A differenza dell’origano greco, questo tipo di pianta di origano crescerà dritta e non si insinuerà e sparsi in un letto. Questo rende un po ‘più facile crescere. Il terreno per l’origano siriano dovrebbe essere neutro o alcalino, molto ben drenato e sabbioso o granuloso.

Questa erba tollererà le alte temperature e anche la siccità. Se hai le giuste condizioni per farlo, coltivare l’origano siriano è facile.

Per coltivare l’origano siriano, inizia con semi o trapianti. Con i semi, avviali in casa dalle sei alle otto settimane prima dell’ultimo gelo previsto. I trapianti possono essere messi a terra dopo l’ultimo gelo.

Riduci presto l’origano per favorire una maggiore crescita. Puoi provare a coltivare questa erba in contenitori che possono essere presi in casa per l’inverno, ma molto spesso non vanno bene all’interno.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB