Che cos’è la putrefazione del legname dei pomodori: consigli per il controllo della sclerotinia

I pomodori sono anche molto popolari tra i funghi, compresi quelli responsabili del marciume del legname. Che cos'è il marciume dei pomodori? Questo articolo spiega di più e include suggerimenti per il controllo della Sclerotinia.

Che cos'è la putrefazione del legname dei pomodori: consigli per il controllo della sclerotinia

Non c’è da stupirsi che i pomodori siano la pianta preferita del giardiniere americano; i loro frutti dolci e succosi appaiono in una vasta gamma di colori, dimensioni e forme con profili di sapore per soddisfare quasi tutti i palati. I pomodori sono anche molto popolari tra i funghi, compresi quelli responsabili del marciume del legname.

Che cos’è il marciume del legname?

Il marciume del legno di pomodoro, noto anche come marciume dello sclerotinia, è una malattia fungina causata da l’organismo noto come Sclerotinia sclerotiorum. Appare sporadicamente nel periodo in cui i pomodori iniziano a fiorire a causa delle condizioni favorevoli che crea la copertura del fogliame di pomodoro pesante. La putrefazione del legno dei pomodori è incoraggiata da periodi prolungati di condizioni fresche e umide causate da pioggia, rugiada o irrigatori e dall’elevata umidità che si accumula tra il terreno e le foglie di pomodoro più basse.

I pomodori con marciume dello sclerotinia sviluppano acqua- aree inzuppate vicino alla base del gambo principale, alle biforcazioni del ramo inferiore o in aree in cui si è verificata una lesione grave, consentendo al fungo di accedere ai tessuti interni. La crescita fungina che inizia in queste aree progredisce verso l’esterno, cingendo i tessuti e sviluppando micelio bianco e sfocato man mano che cresce. Strutture nere simili a piselli lunghe circa ¼ di pollice possono apparire lungo le sezioni infette degli steli, dentro e fuori.

Che cos'è la putrefazione del legname dei pomodori: consigli per il controllo della sclerotinia

Controllo della sclerotinia

La putrefazione del legno dei pomodori è una grave, difficile per controllare il problema nel giardino di casa. Poiché gli organismi patogeni possono vivere nel terreno per un massimo di 10 anni, l’obiettivo della maggior parte degli sforzi di controllo è la rottura del ciclo di vita del fungo. I pomodori con marciume del gambo di sclerotinia devono essere prontamente rimossi dal giardino – la loro morte è inevitabile, tirarli ai primi segni di infezione può proteggere le piante non colpite.

Dovresti mirare a controllare le condizioni che permettono a questo fungo di germinare, modificando il tuo letto di pomodori secondo necessità per aumentare il drenaggio e l’irrigazione quando i primi 2 pollici di terreno sono completamente asciutti. Distanziare ulteriormente i pomodori e addestrarli su tralicci o gabbie di pomodori può anche aiutare, poiché le piantagioni dense tendono a trattenere più umidità.

La diffusione della sclerotinia durante la stagione di crescita può essere fermata rimuovendo le piante colpite insieme al terreno in un raggio di 8 pollici intorno a ciascuno, ad una profondità di circa 6 pollici. Seppellisci il terreno in profondità in un’area in cui crescono piante non sensibili. L’aggiunta di una barriera in pacciame di plastica alle piante rimanenti può anche prevenire la diffusione di spore provenienti dal terreno.

Alla fine di ogni stagione, assicurati di rimuovere prontamente le piante esaurite e rimuovere completamente eventuali detriti di foglie prima di arare il tuo giardino . Non aggiungere piante o parti di piante esaurite alle pile di compost; invece bruciare o raddoppiare il sacco di detriti in plastica per la deposizione. Applicando il fungo biocontrollo commerciale Coniothyrium minitans sul terreno durante la pulizia autunnale può distruggere molte delle sclerotie infettive prima di piantare in primavera.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: