Che cos’è un albero Bunya: impara dove e come coltivare un albero Bunya

I pini Bunya sono alberi straordinari, sebbene non siano veri pini, ma membri di un'antica famiglia di alberi conosciuta come Araucariaceae. Per ulteriori informazioni sul pino Bunya, inclusi suggerimenti su come coltivare un albero bunya, fare clic su questo articolo.

Che cos'è un albero Bunya: impara dove e come coltivare un albero Bunya

Che cos’è un albero bunya? I pini Bunya (Araucaria bidwilli) colpiscono le conifere originarie delle regioni subtropicali della costa orientale dell’Australia. Questi alberi notevoli non sono veri pini, ma membri di un’antica famiglia di alberi conosciuta come Araucariaceae. Per ulteriori informazioni sul pino Bunya, compresi suggerimenti su come coltivare un albero bunya, continua a leggere.

Che cos’è un albero Bunya?

Le foreste di alberi della famiglia Araucariaceae crescevano ovunque pianeta durante i giorni dei dinosauri. Si estinsero nell’emisfero settentrionale e le specie rimanenti si trovano solo nell’emisfero meridionale.

Le informazioni sul pino di Bunya chiariscono quanto siano straordinari questi alberi. I pini bunya maturi crescono fino a 150 piedi di altezza con tronchi dritti e spessi e corone distintive, simmetriche, a forma di cupola. Le foglie sono a forma di lancia e i coni crescono delle dimensioni di grandi noci di cocco.

Le informazioni sul pino Bunya confermano che i semi nei coni sono commestibili. Ogni cono femminile coltiva da 50 a 100 semi o noci di grandi dimensioni. Per centinaia di anni, i semi commestibili hanno fornito una fonte di cibo agli aborigeni del sud-est del Queensland, che consideravano il Bunya un albero sacro.

Le noci dei pini di Bunya sono simili per struttura e sapore alle castagne. Producono delle noci ogni anno e un raccolto abbondante ogni tre anni. Le colture paraurti sono abbastanza grandi che i clan degli aborigeni si radunerebbero per banchettarle.

Che cos'è un albero Bunya: impara dove e come coltivare un albero Bunya

Come far crescere un albero di Bunya

Nonostante abbia origini subtropicali, il pino bunya è coltivato in molte aree (in genere zone USDA 9-11) e si adatta a vari tipi di terreno purché ben drenante. Apprezza anche il pieno sole per separare le aree d’ombra.

Se vuoi imparare a coltivare un albero bunya, uno dei punti più importanti da ricordare è che gli alberi hanno grandi radici che si estendono in profondità nel terra. Le radici del rubinetto ancorano i pini bunya. Senza radici salutari, cadono nel vento.

Come far crescere un albero bunya con una forte radice? La chiave è il seeding diretto. Gli alberi di bunya non crescono bene in vaso perché il loro periodo di germinazione è imprevedibile e quando spuntano, le loro radici del rubinetto superano rapidamente i vasi.

Cerca di proteggere i semi dai roditori e dalle intemperie. Diserbare bene l’area di semina, quindi posizionare i semi sul terreno nudo, coperto di rifiuti forestali. Posizionare le protezioni dell’albero di plastica picchettate intorno a ciascuna. Questo modo di piantare fa germogliare i semi alla loro velocità e le radici del rubinetto crescono più in profondità che possono. Innaffia regolarmente. La germinazione dei semi può richiedere da uno a diciotto mesi.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: