Coltiva le camelie al chiuso: tieni le camelie in vaso all’interno della casa

Le camelie vengono normalmente coltivate all'aperto, ma puoi coltivare le camelie al chiuso se dai loro le condizioni adeguate. Scopri di più qui.

Coltiva le camelie al chiuso: tieni le camelie in vaso all'interno della casa

Le camelie sono piante meravigliose che normalmente vengono coltivate all’aperto, ma puoi coltivare le camelie al chiuso se puoi dare loro le condizioni adeguate. Diamo un’occhiata alle esigenze delle camelie all’interno della casa. &Nbsp;

Coltiva le camelie al chiuso: tieni le camelie in vaso all'interno della casa

Cura della camelia indoor

Una parte cruciale della cura della camelia indoor è la temperatura appropriata. Queste piante necessitano di temperature più basse per poter fiorire. In genere, le temperature inferiori a 60 gradi F. (16 C.) funzionano magnificamente. Fai solo attenzione che le temperature rimangano sopra lo zero.

Dai alla tua pianta d’appartamento camelia una bella finestra luminosa al chiuso. Una finestra esposta a sud funzionerebbe molto bene. Ovunque metti la tua pianta, assicurati che riceva almeno alcune ore di sole diretto per una migliore crescita e fioritura. Se non hai una finestra soleggiata, puoi facilmente coltivare la tua pianta sotto una luce artificiale a spettro completo. &Nbsp;

Le miscele per l’irrigazione e l’invasatura richiedono un’attenzione particolare. Un buon mix per le camelie all’interno include l’80% di corteccia invecchiata macinata con il 10% di sabbia grossolana e il 10% di torba. Evita le miscele commerciali perché tendono a non drenare abbastanza liberamente per queste piante. Le camelie amano rimanere umide ma non bagnate, poiché ciò può causare la putrefazione delle radici. Mantenere una dimensione del vaso più piccola aiuterà a evitare che il terriccio rimanga troppo umido. Allo stesso tempo, vorrai evitare che la tua pianta si secchi completamente, specialmente quando compaiono i boccioli dei fiori.

C’è molto da sapere sulla concimazione della tua pianta d’appartamento di camelia. Le camelie non sono alimentatori pesanti, quindi dovrai tenere a mente alcune cose. Assicurati di non concimare durante il periodo dormiente, che è quando germogliano e fioriscono. Dovresti concimare il resto dell’anno però. Evita i fertilizzanti generici da giardino e assicurati di utilizzare quelli formulati specificamente per camelie o azalee. Puoi anche usare farina di semi di cotone. Se il terreno della tua pianta è asciutto, assicurati di annaffiare il giorno prima di concimare poiché potresti danneggiare le radici superficiali della pianta se fertilizzi quando è asciutto. &Nbsp;

Coltivare camelie all’interno tutto l’anno può essere difficile perché la maggior parte delle case è troppo calda, troppo buia e ha un’umidità troppo bassa per far prosperare queste piante. Se vivi in ​​una zona con inverni freddi e le tue camelie non possono sopravvivere all’aperto, puoi provare a svernarle al chiuso, ma solo se segui tutti i dettagli per la cura delle camelie indoor di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB