Coltivazione del prezzemolo gigante italiano – Cura e usi del prezzemolo gigante italiano

Le piante di prezzemolo gigante d'Italia producono enormi foglie verde scuro con un forte sapore. Gli chef spesso lo preferiscono al prezzemolo arricciato standard in molti piatti. Crescere Gigante d'Italia non è complicato. Fai clic su questo articolo per scoprire come coltivare il prezzemolo gigante italiano nel tuo giardino.

Coltivazione del prezzemolo gigante italiano - Cura e usi del prezzemolo gigante italiano

Le piante giganti d’Italia (note anche come ‘Gigante italiano’) sono piante grandi e cespugliose che producono enormi foglie verde scuro dal sapore ricco e deciso. Le piante Giant of Italy sono biennali nelle zone di rusticità USDA 5-9. Ciò significa che cresce il primo anno e fiorisce il secondo. Spesso si risemina per tornare anno dopo anno.

Gli usi del prezzemolo gigante italiano sono molti e gli chef spesso preferiscono questo prezzemolo a foglia piatta rispetto al prezzemolo arricciato standard in insalate, zuppe, stufati e salse. Nel giardino, questa bella pianta attira una varietà di insetti utili, comprese le larve di farfalla a coda di rondine nera. La cura e la coltivazione del prezzemolo gigante d’Italia non è complicata. Continua a leggere per scoprire come.

Coltivazione del prezzemolo gigante italiano - Cura e usi del prezzemolo gigante italiano

Come coltivare il prezzemolo gigante italiano

Piantare semi di prezzemolo gigante d’Italia al chiuso o avviarli direttamente in giardino in primavera, quando è passato il pericolo di gelo. Puoi anche coltivare piante Giant of Italy in grandi contenitori. I semi generalmente germinano in 14-30 giorni.

Le piante giganti d’Italia crescono in pieno sole e tollerano più il calore del prezzemolo riccio, ma l’ombra pomeridiana è benefica nei climi in cui le estati sono calde. Il terreno deve essere umido, fertile e ben drenato per una coltivazione di prezzemolo gigante d’Italia. Se il tuo terreno è povero, scavare una quantità generosa di letame o compost ben decomposto.

Innaffia le piante secondo necessità per mantenere il terreno costantemente umido ma mai inzuppato. Uno strato di pacciame conserverà l’umidità e aiuterà a tenere sotto controllo le erbacce. Se crescono in contenitori durante il clima caldo e secco, potrebbero aver bisogno di acqua ogni giorno.

La cura del prezzemolo gigante d’Italia può includere anche la fecondazione. Nutri le piante una o due volte durante la stagione di crescita usando un fertilizzante idrosolubile. Puoi anche scavare un po ‘di compost o applicare un fertilizzante a base di emulsione di pesce. Taglia le foglie secondo necessità durante la stagione di crescita o ogni volta che le piante iniziano a sembrare irsute.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB