Coltivazione dell’erba della pampa: come prendersi cura dell’erba della pampa

Sebbene siano estremamente facili da coltivare, è importante sapere in cosa ti trovi prima di piantare l'erba di pampa intorno alla casa. Non essere così veloce da piantarlo semplicemente perché sembra buono. Scopri perché qui.

Coltivazione dell'erba della pampa: come prendersi cura dell'erba della pampa

La maggior parte delle persone ha familiarità con i grandi ciuffi di fogliame lussureggiante, simile all’erba e pennacchi bianchi pennuti di erba pampa (anche se sono disponibili anche varietà rosa). L’erba pampa (Cortaderia) è un’erba ornamentale attraente che è popolare in molti paesaggi. Sebbene siano estremamente facili da coltivare, tuttavia, è importante sapere cosa stai affrontando prima di piantare l’erba di pampa intorno alla casa. Non essere così veloce da piantarlo semplicemente perché sembra buono. In realtà è un coltivatore molto veloce e può diventare abbastanza grande, ovunque da 5 e 10 piedi di altezza e larghezza, e persino invasivo.

Come coltivare l’erba di Pampas

Prima di coltivare le pampa erba, assicurati di metterlo da qualche parte nel paesaggio in cui ha un sacco di spazio per crescere, soprattutto quando si pianta più di uno. Quando piantate erba di pampa in massa, dovrete distanziarle di circa 6-8 piedi di distanza.

L’erba di Pampas gode di aree con pieno sole ma tollererà l’ombra parziale. Tollera anche una vasta gamma di tipi di terreno, ma preferisce terreni umidi e ben drenanti. Un altro aspetto positivo della coltivazione dell’erba di pampa è la sua tolleranza alla siccità, al vento e agli spruzzi di sale, motivo per cui comunemente vedi la pianta lungo le regioni costiere.

L’erba è resistente nelle zone USDA 7-11, ma in aree ben protette, può anche essere coltivato nella Zona 6. Non è adatto per le regioni fredde se non viene coltivato in vaso e portato al chiuso durante l’inverno e ripiantato all’aperto in primavera. A causa delle sue grandi dimensioni, tuttavia, questo non è davvero pratico.

Come prendersi cura dell’erba di Pampa

Una volta stabilita, la cura dell’erba di pampa è minima, richiedendo poca manutenzione oltre all’irrigazione in estrema siccità. Dovrebbe anche essere potato ogni anno a terra. Questo di solito viene eseguito nel tardo inverno o all’inizio della primavera. A causa del fogliame affilato della pianta, il compito della potatura dovrebbe essere svolto con grande cura usando guanti e una camicia a maniche lunghe.

Tuttavia, con le misure appropriate prese (per i ciuffi ben lontano dalle case e edifici), puoi anche bruciare il fogliame fino alla crescita verde senza alcun danno per la pianta.

Sebbene non sia necessario, l’erba di pampa può ricevere un fertilizzante equilibrato dopo la potatura per aiutare a stimolare la ricrescita.

Coltivazione dell'erba della pampa: come prendersi cura dell'erba della pampa

Propagazione dell’erba di Pampa

L’erba di Pampa è di solito propagata attraverso la divisione in primavera. I ciuffi potati possono essere tagliati con una pala e ripiantati altrove. Normalmente, solo le piante femminili vengono propagate. L’erba della Pampa porta pennacchi maschili e femminili su piante separate, con le femmine che sono le più comuni tra le varietà coltivate. Sono molto più appariscenti delle loro controparti maschili con pennacchi pieni (fiori) di peli simili alla seta, di cui i maschi non hanno.

Video: Erba della pampa: ecco come coltivarla

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: