Coltivazione di Mamey Fruit – Informazioni sulla cura delle mele Mamey

Non ne ho mai sentito parlare e non l'ho mai visto, ma la Mamey Apple ha il suo posto tra gli altri alberi da frutta tropicali. Non vista in Nord America, la domanda è: cos'è un albero misterioso ?? Leggi questo articolo per saperne di più.

Coltivazione di Mamey Fruit - Informazioni sulla cura delle mele Mamey

Non ne ho mai sentito parlare e non l’ho mai visto, ma la mammee apple ha il suo posto tra gli altri alberi da frutta tropicali. Non vista in Nord America, la domanda è: “Che cos’è un albero mamey?” Continua a leggere per saperne di più.

Che cos’è un albero Mamey?

La coltivazione di alberi da frutto mamey è indigena in aree di i Caraibi, le Indie occidentali, l’America centrale e il Nord America meridionale. La piantagione di alberi misteriosi ai fini della coltivazione avviene, ma è rara. L’albero si trova più comunemente nei paesaggi del giardino. È comunemente coltivato nelle Bahamas e nelle Grandi e Piccole Antille dove il clima è ideale. Può essere trovato crescere naturalmente lungo le strade di St. Croix.

Ulteriori informazioni sui frutti di mele mammee lo descrivono come un frutto rotondo e marrone di circa 4-8 pollici di diametro. Intensamente aromatico, la polpa è di colore arancione intenso e ha un sapore simile a quello di un’albicocca o di un lampone. Il frutto è duro fino a completa maturazione, quando si ammorbidisce. La pelle è coriacea con un’infarinatura di piccole lesioni verrucose sotto la quale si trova una sottile membrana biancastra – questo deve essere rimosso dalla frutta prima di mangiare; è piuttosto amaro. I piccoli frutti hanno un frutto solitario mentre i frutti mamey più grandi hanno due, tre o quattro semi, ognuno dei quali può lasciare una macchia permanente.

L’albero stesso assomiglia a una magnolia e raggiunge dimensioni medio-grandi fino a 75 piedi. Ha un fogliame denso, sempreverde, con foglie ellittiche verde scuro lunghe fino a 8 pollici e larghe 4 pollici. L’albero mamey porta da quattro a sei, fragranti fioriture di petalo bianco con stami arancioni portati su steli corti. I fiori possono essere ermafroditi, maschi o femmine, sugli stessi o diversi alberi e sbocciare durante e dopo la fruttificazione.

Informazioni aggiuntive sugli alberi da frutto della mela mammea

Gli alberi mamey (Mammea americana) sono anche indicati come Mammee, Mamey de Santo Domingo, Abricote e Abricot d ​​’ Amerique. È un membro della famiglia Guttiferae e legato al mangostano. A volte è confuso con il sapote o mamey colorado, chiamato semplicemente mamey a Cuba e con l’africano mamey, M. Africana.

La piantagione di alberi più comunemente mamey può essere vista come un frangivento o un albero da ombra ornamentale in Costa Rica , El Salvador e Guatemala. È sporadicamente coltivato in Colombia, Venezuela, Guyana, Suriname, Guyana francese, Ecuador e Brasile settentrionale. Molto probabilmente è stato portato in Florida dalle Bahamas, ma l’USDA ha registrato che i semi sono stati ricevuti dall’Ecuador nel 1919. Gli esemplari dell’albero mamey sono pochi e lontani tra loro, con la maggior parte trovata in Florida dove sono più in grado di sopravvivere, anche se altamente suscettibile a temperature fredde o fredde prolungate.

La polpa del frutto della mela mammea viene utilizzata fresca nelle insalate o bollita o cotta di solito con zucchero, panna o vino. Viene utilizzato in gelati, sorbetti, bevande, conserve e molte torte, torte e crostate.

Coltivazione di Mamey Fruit - Informazioni sulla cura delle mele Mamey

Piantare e curare le mele mammee

Se sei interessato a piantare le tue albero mamey, si informa che la pianta richiede un clima tropicale a quasi tropicale. In realtà, solo la Florida o le Hawaii si qualificano negli Stati Uniti e anche lì, un congelamento ucciderà l’albero. Una serra è il luogo ideale per coltivare una mela mammut, ma tieni presente che l’albero può crescere fino a un’altezza abbastanza significativa.

Propaga per semi che impiegheranno due mesi per germogliare, in quasi ogni tipo di terreno ; il mamey non è troppo particolare. Si possono eseguire anche talee o innesti. Innaffia la piantina regolarmente e mettila in pieno sole. Se hai i requisiti di temperatura adeguati, l’albero mamey è un albero facile da coltivare ed è resistente alla maggior parte delle malattie e dei parassiti. Gli alberi daranno frutti tra 6 e 10 anni.

La raccolta varia in base alla località di coltivazione. Ad esempio, la frutta inizia a maturare ad aprile alle Barbados, mentre alle Bahamas la stagione dura da maggio a luglio. E nelle aree dell’emisfero opposto, come la Nuova Zelanda, ciò può avvenire da ottobre a dicembre. In alcune località, come Puerto Rico e la Columbia Centrale, gli alberi possono persino produrre due raccolti all’anno. Il frutto è maturo quando appare un ingiallimento della pelle o quando leggermente graffiato, il solito verde è stato sostituito da un giallo chiaro. A questo punto, tagliare il frutto dall’albero lasciando un piccolo pezzo di stelo attaccato.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: