Coltivazione di sesamo da semi – Come piantare semi di sesamo in giardino

I semi di sesamo sono gustosi e un alimento base per la cucina. Possono essere tostati per aggiungere delicatezza ai piatti o trasformati in olio nutriente e una deliziosa pasta. Se ami coltivare il tuo cibo, considera la coltivazione di sesamo dai semi per una nuova e gratificante sfida. Questo articolo sarà di aiuto.

Coltivazione di sesamo da semi - Come piantare semi di sesamo in giardino

I semi di sesamo sono gustosi e un alimento base per la cucina. Possono essere tostati per aggiungere delicatezza ai piatti o trasformati in olio nutriente e una deliziosa pasta chiamata tahini. Se ami coltivare il tuo cibo, considera la coltivazione del sesamo dai semi per una nuova e gratificante sfida.

Informazioni sulla propagazione dei semi di sesamo

La pianta di sesamo (Sesamum indicum) viene coltivata per i suoi semi. La produzione commerciale di sesamo è principalmente per la produzione di olio dai semi. È utilizzato in una varietà di prodotti, compresi saponi e prodotti farmaceutici. Per il giardiniere domestico, questa può essere una pianta divertente da coltivare per i semi e la cottura.

Puoi anche coltivare facilmente semi di sesamo, purché tu abbia il clima giusto per questo. Le piante di sesamo prosperano con tempo caldo e secco. Non è affatto resistente e rallenterà la sua crescita o addirittura smetterà di crescere a temperature inferiori a 68 e 50 gradi Fahrenheit (da 20 a 10 gradi Celsius). Il sesamo è estremamente resistente alla siccità, ma ha ancora bisogno di acqua e produrrà più semi se irrigato.

Coltivazione di sesamo da semi - Come piantare semi di sesamo in giardino

Come piantare semi di sesamo

Inizia a seminare semi di sesamo in casa, perché non lo fanno bene con la semina diretta. Sapere quando piantare semi di sesamo dipende dal clima locale. Circa 4-6 settimane prima dell’ultimo gelo atteso è un buon momento per avviarli.

Usa un terreno leggero e mantieni i semi caldi e appena coperti. La temperatura del suolo ideale è di 70 gradi Fahrenheit (21 gradi Celsius). Mantieni i semi umidi, ma non troppo bagnati, finché non germogliano e germogliano, quindi inizia a innaffiare settimanalmente.

Trapianta le piantine di sesamo all’aperto molto tempo dopo che è scomparso il rischio di gelo. Tienili coperti fino a quando le temperature non saranno più calde, se necessario. Assicurati di scegliere un posto per le tue piante di sesamo che sia in pieno sole e che prosciughi bene. Prendi in considerazione l’uso di letti rialzati per un migliore drenaggio e calore, poiché queste piante amano essere calde e asciutte.

Le piante inizieranno a fiorire a metà estate, producendo graziosi fiori tubolari che attirano api e colibrì. Verso la fine dell’estate o l’inizio dell’autunno, le piante inizieranno a sviluppare baccelli che maturano e si spaccano alla fine del fiore.

Raccogli i baccelli e mettili ad asciugare. I baccelli continueranno a spaccarsi e quindi puoi raccogliere i semi colpendoli contro il lato di un secchio. I semi sono piccoli, quindi potresti ottenere solo una sterlina anche con una fila di piante di dieci piedi. Ricorda di tenere alcuni extra per la propagazione aggiuntiva di semi di sesamo nella prossima stagione.

Video: il miracolo della natura, come fare nascere una pianta di pistacchio dal seme

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB