Come coltivare i Calibrachoa dalle talee: prendere i tagli delle piante dei Calibrachoa

Le piante dei Calibrachoa possono sopravvivere tutto l'anno nelle zone delle piante dell'USDA dalle 9 alle 11, ma in altre regioni sono trattate come annuali. I giardinieri potrebbero chiedersi come sradicare le talee di Calibrachoa o quali altri metodi di propagazione sono utili. Questo articolo sarà di aiuto.

Come coltivare i Calibrachoa dalle talee: prendere i tagli delle piante dei Calibrachoa

I Calibrachoa sono piccole piante spettacolari i cui fiori assomigliano a piccole petunie. Le piante possono sopravvivere tutto l’anno nelle zone di piante USDA dalle 9 alle 11, ma in altre regioni vengono trattate come annuali. I giardinieri che sono innamorati di queste piante da traino potrebbero chiedersi come radicare le talee di Calibrachoa o quali altri metodi di propagazione sono utili. Questi piccoli cari possono crescere dal seme, ma le talee di Calibrachoa sono il principale metodo di propagazione. Ci vorranno almeno due mesi affinché le talee maturino, quindi raccogliile al momento opportuno.

Informazioni sulla propagazione del taglio di Calibrachoa

Le piante di Calibrachoa sono state raccolte per la prima volta selvatiche alla fine degli anni ’80. Provengono dal Sud America e sono anche venduti come milioni di campane a causa delle molte piccole fioriture. Esistono numerosi colori tra cui scegliere e varietà a doppio petalo. Preservare il tuo preferito è semplice come prendere talee e fornire determinate condizioni culturali. La propagazione del taglio di Calibrachoa è il metodo preferito dai coltivatori professionisti.

Mentre i coltivatori di Calibrachoa prendono talee a fine inverno per ottenere piante vendibili entro la primavera, i giardinieri possono prendere talee in primavera per le piante di fine estate.

Come coltivare Calibrachoa da talee

Prelevare talee di punta da 15 cm (6 pollici) al mattino e inserire l’estremità tagliata in un buon terriccio senza suolo che drena bene. Le talee richiederanno un’alta luce in pieno sole e una nebbia costante per decollare correttamente. Altre considerazioni culturali sono importanti anche per il successo della propagazione del taglio dei calibrachoa.

Le talee di calibrachoa rispondono a un mezzo costantemente umido. Evitare che il taglio avvizzisca è importante, poiché il nuovo impianto si impegnerà a salvarsi piuttosto che a radicare in ambienti con bassa umidità. Utilizzare acqua demineralizzata per irrigare. Ciò eviterà l’accumulo di sali minerali.

Evitare di appannare eccessivamente le talee, poiché può verificarsi la putrefazione dello stelo. Posizionare i contenitori dove le temperature sono costantemente di 70 gradi Fahrenheit (21 C.) per le prime due settimane. Successivamente, posizionare le piante in un luogo leggermente più fresco. Utilizzare un fertilizzante completo una volta alla settimana per favorire la crescita delle foglie e la formazione delle radici.

Come coltivare i Calibrachoa dalle talee: prendere i tagli delle piante dei Calibrachoa

Problemi con la propagazione di Calibrachoa per talea

L’errore più comune è l’eccessivo assorbimento. Nebulizzare il mezzo aiuterà a prevenire l’accumulo di umidità in eccesso. Così può usare un piccolo contenitore, soprattutto se non smaltato e può favorire l’evaporazione dell’acqua in eccesso.

Le carenze di ferro sono comuni nella produzione. Aggiungi ferro extra se le foglie delle piante sono leggermente gialle. Utilizzare buone pratiche sanitarie per evitare di trasmettere qualsiasi malattia alle piante di nuova formazione. Evita il calore più elevato durante il radicamento.

Le piante con le gambe lunghe si formano spesso in condizioni di elevata luminosità. Pizzica le piante prima che gli steli diventino legnosi per ottenere i migliori risultati nella formazione di piante compatte. Il tempo di rooting varierà, ma la maggior parte delle piante eseguirà il root entro un mese.

I calibrachoa sono abbastanza facili da propagare con talee, ma è meglio iniziare numerosi ritagli per una migliore possibilità di successo su almeno alcuni.

Video: Pollice verde: petunie e surfinie, fiori di primavera

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: