Come coltivare un albero di Joshua: piantare e prendersi cura degli alberi di Joshua

L'albero di Joshua conferisce maestosità architettonica e carattere al sud-ovest americano. La pianta è una yucca e una pianta adattabile. Leggi qui per informazioni su come coltivare un albero di Joshua.

Come coltivare un albero di Joshua: piantare e prendersi cura degli alberi di Joshua

L’albero di Joshua (Yucca brevifolia) conferisce maestosità architettonica e carattere al sud-ovest americano. Scolpisce il paesaggio e fornisce habitat e cibo importanti per numerose specie autoctone. La pianta è una yucca ed è originaria del deserto del Mojave. È una pianta adattabile che può tollerare le zone di rusticità della pianta USDA da 6a a 8b. Raccogli informazioni su come far crescere un albero di Joshua e goditi questa pianta e le sue affascinanti distinzioni nel tuo paesaggio. I suggerimenti per la crescita dell’albero di Joshua ti aiuteranno a goderti questo albero maestoso e stravagante.

Informazioni sull’albero di Joshua

L’albero di Joshua è il più grande degli yucca. È una pianta perenne sempreverde che inizia come una rosetta senza stelo e cresce gradualmente un grosso tronco decorato da foglie a forma di spada. Le foglie crescono a ciuffi da un’impalcatura di rami spalancati. L’effetto è bizzarro, ma pittoresco, ed è un segno distintivo del deserto del Mojave. Le foglie sono lunghe fino a 14 pollici, con punta acuminata e verde bluastro.

Le piante possono vivere per 100 anni e crescere 40 piedi di altezza. Nel paesaggio domestico hanno maggiori probabilità di superare 8 piedi. La cura degli alberi di Joshua è semplice, a condizione che siano installati in climi appropriati, terreno e situazioni di luce.

Come coltivare un albero di Joshua

Gli alberi di Joshua richiedono pieno sole e terreno sabbioso, anche sabbioso. Le piante sono disponibili nei vivai e in alcuni centri di giardinaggio, ma puoi anche coltivarle da semi. I semi hanno bisogno di un periodo di refrigerazione di almeno 3 mesi. Immergili dopo averli raffreddati e seminali in vasi da 2 pollici pieni di sabbia inumidita. Posizionare pentole dove le temperature sono almeno 70 F. (21 C.).

Le piante producono anche offset, una parte importante delle informazioni sull’albero di Joshua, che possono essere divise dalla pianta madre. Prendersi cura dei bambini dell’albero di Joshua è simile alla normale cura della yucca.

Come coltivare un albero di Joshua: piantare e prendersi cura degli alberi di Joshua

Joshua Tree Growing Tips

Le piante del bambino richiedono più acqua poiché stabiliscono le radici rispetto alle loro controparti mature. Innaffia le nuove piante ogni settimana come parte della buona cura degli alberi di Joshua. Gli alberi maturi hanno bisogno di acqua solo in periodi di caldo intenso e siccità. Lasciare asciugare il terreno tra i periodi di irrigazione. Non dare acqua supplementare in inverno.

Le piante più vecchie fioriranno da marzo a maggio e gli steli dei fiori spesi devono essere rimossi. Pianta l’albero di Joshua in pieno sole, in terreno sabbioso o roccioso, dove il drenaggio è eccellente. Il pH del terreno può essere acido o leggermente alcalino.

Puoi anche coltivare la yucca in una pentola per un paio d’anni. La pianta ha una crescita media di 12 pollici all’anno, quindi alla fine dovrai installarla nel terreno.

Osserva le foglie per segni di malattia fungina e applica il fungicida secondo necessità. Tonchi, tripidi, croste e cocciniglie causeranno tutti danni masticatori e succhianti alle foglie. Usa un sapone orticolo per combattere questi parassiti quando ti prendi cura degli alberi di Giosuè.

Video: ZEITGEIST: MOVING FORWARD | OFFICIAL RELEASE | 2011

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB