Come coltivare viti decidue – Cura delle viti decidue e suggerimenti per la coltivazione

La cura delle viti decidue può essere un po 'più difficile delle piante sempreverdi resistenti, ma ne varrà la pena quando torneranno in primavera. Fare clic qui per maggiori informazioni.

Come coltivare viti decidue - Cura delle viti decidue e suggerimenti per la coltivazione

I rampicanti sono molto utili per schermare oggetti, aggiungere texture e creare bordi visivi. Esistono vitigni sia sempreverdi che decidui. Cosa sono le viti decidue?

Alcuni dei tipi decidui possono lasciare il paesaggio un po ‘triste in inverno quando perdono le foglie, ma il vasto numero fornisce al giardiniere più opportunità di colore e fogliame rispetto alle loro controparti. La cura delle viti decidue può essere un po ‘più difficile delle piante sempreverdi resistenti, ma ne varrà la pena quando torneranno in tutta la loro gloria in primavera.

Cosa sono le viti decidue?

Le viti decidue sono spesso notate per il loro spettacolare colore primaverile. Le foglie cambiano in risposta alla lunghezza del giorno e ai segnali di temperatura, fornendo uno spettacolo straordinario in autunno. Se stai pensando di coltivare viti decidue, controlla il loro livello di rusticità e assicurati di fornire una certa protezione alle radici durante la stagione fredda.

Tra i tipi di viti decidue, puoi scegliere tra quelle che fioriscono, da frutto o hanno fogliame spettacolare. Esistono specie volubili, aggrappate e tentacolari, quindi la selezione inizia con la quantità di supporto necessaria. Se vuoi uno schermo tutto l’anno, le viti decidue non fanno per te, poiché perderanno le foglie e la maggior parte delle loro caratteristiche interessanti quando arrivano le temperature fredde.

È la loro pura diversità, tuttavia, che lo consente il giardiniere alcune dichiarazioni visive uniche. Alcune viti sono solo decidue nei climi più freddi e manterranno il fogliame nelle regioni meridionali. Ancora una volta, assicurandoti che la vite sia resistente alla tua regione otterrai il massimo successo con questi tipi di piante.

Come coltivare viti decidue

Puoi restringere la selezione in base a robustezza, scopo, caratteristiche desiderate e condizioni del sito. La dimensione e la cura della vite decidua saranno altre due specifiche. Se non vuoi una vite enorme, scegli di conseguenza. Se non vuoi nemmeno potare o ripulire molti detriti, seleziona la tua pianta con cura.

Potresti volere una vite che attiri uccelli, fiori o fornisca frutta. La maggior parte delle piante necessita di un terreno ben drenante, leggermente acido e con molta materia organica. Per coloro che avranno bisogno di qualcosa su cui aggrapparsi, installa il supporto all’inizio della crescita della pianta. Questo potrebbe essere un traliccio, un pergolato, un pergolato o qualche altro telaio eretto.

Come coltivare viti decidue - Cura delle viti decidue e suggerimenti per la coltivazione

Varietà di viti decidue

La crescita delle viti decidue fino alla maturità dipende dalla cura di quella specifica pianta. esigenze. Alcuni hanno bisogno di acqua costante, mentre altri si accontentano di aspettare le precipitazioni naturali. Controlla le esigenze di fertilizzazione, i problemi di parassiti e malattie, nonché i requisiti di potatura. Per quest’ultimo, ad esempio, le viti clematide hanno tre classi di potatura distinte. Nota i tuoi o potresti sacrificare i fiori il prossimo anno potando nel momento sbagliato.

Alcune delle scelte di viti più eccitanti sono:

  • Dutchman ’ s Pipe
  • Ortensia rampicante
  • Tromba rampicante
  • Glicine
  • Virginia rampicante
  • Kiwi Vine
  • Gelsomino
  • Cremisi Vite di gloria
  • Passiflora

Video: Forme di allevamento della vite

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB