Come indurire le tue piantine

Come indurire le tue piantine

In questi giorni, un gran numero di giardinieri coltivano le piante per il loro giardino dalle sementi. Ciò consente a un giardiniere di avere accesso a un’ampia varietà di piante che non sono disponibili nei loro vivai locali o nei negozi di piante. Coltivare piante da semi è facile, basta prendere alcune precauzioni. Una di queste precauzioni è assicurarti di indurire le tue piante prima di metterle nel tuo giardino.

Perché dovresti indurire le piantine

Quando le piante vengono coltivate da seme al chiuso, frequentemente sono cresciuti in un ambiente controllato. La temperatura è praticamente mantenuta, la luce non è forte come la piena luce solare all’esterno e non ci saranno molti disturbi ambientali come vento e pioggia.

Perché una pianta che è stata coltivata in casa non è mai stata esposta al ambiente esterno più duro, non hanno alcuna difesa costruita per aiutarli a trattare con loro. È molto simile a una persona che ha passato tutto l’inverno in casa. Questa persona brucerà molto facilmente nella luce solare estiva se non ha costruito una resistenza al sole.

Il modo per aiutare le tue piantine a costruire una resistenza è quello di indurire le tue piantine. Indurire è un processo facile e renderà le tue piante sempre più forti e crescenti quando le pianterai in giardino.

Passi per l’indurimento delle piantine

Indurire è davvero solo introdurre gradualmente il tuo piante per bambini all’aperto. Una volta che le tue piantine sono grandi abbastanza da piantare e le temperature sono appropriate per piantare all’aperto, prepara la piantina in una scatola aperta. La scatola non è assolutamente necessaria, ma nei prossimi giorni sposterai le piante in un bel po ‘e la scatola renderà più facile il trasporto delle piante.

Posiziona la scatola (con le tue piante dentro) all’esterno in un’area riparata, preferibilmente ombreggiata. Lascia la scatola lì per alcune ore e poi porta la scatola al chiuso prima della sera. Ripeti questo processo nei prossimi giorni, lasciando la scatola nel suo posto riparato e ombreggiato per un po ‘di più ogni giorno.

Una volta che la scatola rimane fuori per l’intera giornata, inizia il processo di spostamento della scatola in una zona soleggiata. Ripeti lo stesso processo. Per alcune ore al giorno, sposta la casella dall’area ombreggiata alla zona soleggiata aumentando la durata del tempo ogni giorno fino a quando la casella è al sole tutto il giorno.

Durante questo processo, è meglio portare la scatola in ogni notte. Una volta che le piante stanno trascorrendo l’intera giornata fuori, allora sarai in grado di lasciarle fuori durante la notte. In questo momento, sarà anche sicuro per te piantare le piantine nel tuo giardino.

L’intero processo dovrebbe richiedere solo un po ‘più di una settimana. Prendere questa settimana per aiutare le tue piante ad abituarsi all’aria aperta ti aiuterà a fare in modo che le tue piante abbiano un tempo molto più facile crescere all’esterno.

Come indurire le tue piantine

Video: Westwing Tutorial | Vasetti fai da te per le tue piantine in 6 mosse

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: