Come migliorare facilmente e organicamente il terreno argilloso

Come migliorare facilmente e organicamente il terreno argilloso

Ci sono alcune zone di terra che sembrano essere state create per i giardini. Il terreno è limoso, ricco e scuro e si sbriciola proprio nelle mani. Questo è il tipo di giardino che i giardinieri con terreno argilloso sono follemente gelosi di. Se vivi in ​​un’area che è afflitta da terra argillosa, sai come ci si sente. Sospiri quando devi mettere una pala per terra perché sai che se solo il tuo terreno fosse migliore, il compito di scavare non sarebbe stato così difficile. Tuttavia, è possibile migliorare organicamente il terreno argilloso. Continua a leggere per saperne di più.

Clay Heavy Soil

Come puoi sapere se il tuo giardino ha terreno argilloso? Uno degli indicatori più grandi è se prendi una manciata di terra umida e ti schiaccia le mani per un secondo, quando apri le mani e la palla di terra appena formata non si sbriciola, molto probabilmente hai terreno argilloso. Alcuni altri indicatori sono grasse o viscide quando il terreno è bagnato, un aspetto polveroso ma duro quando il terreno è asciutto o se si hanno problemi di drenaggio. Tutte queste cose sono segni che il tuo terreno ha troppa argilla.

Terreni pesanti di argilla possono creare diversi problemi per un giardiniere. I terreni argillosi hanno problemi di drenaggio che possono letteralmente annegare le tue piante durante i periodi di forti piogge, e poi quando il tempo è asciutto, il terreno ha difficoltà a trattenere l’umidità e le tue piante si accartocciano.

Ma avendo argilla pesante il terreno non è un motivo per rinunciare al tuo giardino. Con un po ‘di lavoro e un sacco di compost, il terreno del tuo giardino può essere fonte di gelosia anche per i tuoi amici giardinieri.

Come migliorare organicamente il tuo terreno argilloso

Uno dei le cose migliori che puoi aggiungere al tuo terreno argilloso è un compost di qualche tipo. Se il compost è letame ben decomposto, foglie di humus o molte altre opzioni là fuori, semplicemente non puoi aggiungere troppo al terreno argilloso.

  • Posiziona il compost sul letto di fiori che vuoi migliorare il terreno e scavare con una pala o un timone. Assicurati di lavorare in alcuni dei terreni esistenti nel compost, in quanto aiuterà i fiori che impianterai nel terreno circostante sia sul lato che sotto il letto.
  • Se hai più tempo (e tu vuoi fare meno lavoro), puoi semplicemente posare il compost in cima al terreno e lasciarlo riposare per una stagione o due. Funziona meglio se si posiziona il compost sul terreno argilloso all’inizio dell’autunno e si lascia sedimentare fino alla primavera. Il compost si farà strada nei primi centimetri della creta e darà al tuo letto un buon inizio.

Il gesso è un’altra cosa che puoi aggiungere al terreno argilloso per migliorarlo. Il gesso aiuta a spingere le particelle del terreno argilloso a parte, lasciando spazio a un corretto drenaggio e ritenzione idrica.

Sia il compost sia il gesso aiuteranno anche ad attirare i vermi sul terreno argilloso, che poi aiuta ulteriormente a scavare i vermi attraverso il terreno argilloso. L’azione scavatrice dei vermi aerare il tuo terreno argilloso. Mentre i vermi si insinuano nel terreno, anche loro lasceranno indietro i loro getti, il che contribuirà ad aggiungere nutrienti al terreno.

Come puoi vedere, puoi facilmente migliorare il tuo terreno argilloso con pochi passaggi. In pochissimo tempo, scoprirai che il tuo giardino avrà il tipo di terreno che usi solo per sognare.

Come migliorare facilmente e organicamente il terreno argilloso

Video: 04 La Forza Vitale dei suoli e degli alimenti – trattamenti con Cleanergy

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB