Come proteggere le piante dai danni da gelo

Come proteggere le piante dai danni da gelo

di Nikki Tilley
(Autore di The Bulb-o-licious Garden)

È primavera, e hai lavorato sodo mettendo in tutti quei preziosi piante da giardino solo per sapere che la minaccia di gelo (sia leggero o pesante) è in arrivo. Cosa fai?

Suggerimenti per proteggere le piante dal gelo

Prima di tutto, non farti prendere dal panico. Tieni presente che ogni volta che c’è una minaccia di gelo, è necessario prendere misure precauzionali per proteggere le piante tenere dall’esposizione a basse temperature e danni successivi. Di seguito sono elencati alcuni dei più comuni:

  • Covering plants – Il modo più diffuso per proteggersi dal gelo è l’uso di un tipo di copertura. Quasi tutto funzionerà, ma le vecchie coperte, i fogli e persino i sacchi di iuta sono i migliori. Quando si coprono le piante, avvolgerle in modo lasco e fissarle con paletti, rocce o mattoni. Le coperture più leggere possono essere semplicemente posizionate direttamente sopra le piante, ma le coperture più pesanti possono richiedere un tipo di supporto, come il filo, per evitare che le piante si schiaccino sotto il peso. Coprire le piante da giardino tenero la sera aiuterà a trattenere il calore e proteggerli dal gelo. Tuttavia, è importante rimuovere le coperture una volta che il sole è uscito la mattina seguente; in caso contrario, le piante potrebbero cadere vittima di soffocamento.
  • Piante d’innaffiatura – Un altro modo per proteggere le piante è di annaffiarle un giorno o due prima che il gelo sia atteso. Il terreno bagnato manterrà più calore del suolo che è asciutto. Tuttavia, non saturare le piante mentre le temperature sono estremamente basse, in quanto ciò provocherebbe un aumento del gelo e in ultima analisi ferirebbe le piante. L’irrigazione leggera nelle ore serali, prima che le temperature scendano, contribuirà ad aumentare i livelli di umidità e ridurre i danni causati dal gelo.
  • Pacciamatura – Alcune persone preferiscono pacciamare le loro piante da giardino. Questo va bene per alcuni; tuttavia, non tutte le piante tenere tollereranno la pacciamatura pesante; pertanto, questi potrebbero richiedere una copertura. I materiali mulching più comuni che possono essere utilizzati includono paglia, aghi di pino, corteccia e foglie vagamente ammucchiate. Il pacciame aiuta a bloccare l’umidità e durante il freddo, tiene in calore. Quando usi la pacciamatura, prova a mantenere la profondità a circa 2-3 pollici.
  • Cornici fredde per piante – Alcune piante tenere richiedono effettivamente svernamento in una struttura fredda o al chiuso. I telai freddi possono essere acquistati presso la maggior parte dei garden center o costruiti facilmente a casa. Per i lati è possibile utilizzare legno, blocchi di calcestruzzo o mattoni e le vecchie finestre temporalesche possono essere implementate in alto. Per coloro che necessitano di una struttura rapida e temporanea, è sufficiente incorporare l’uso di fieno o paglia imbalsamati. Impilali intorno alle tue piante tenere e applica una vecchia finestra in cima.
  • Letti rialzati per le piante – Progettare un giardino con letti rialzati aiuterà anche a proteggere le piante dal gelo durante le basse temperature. L’aria fredda tende a raccogliersi in aree sommerse piuttosto che in tumuli più alti. I letti rialzati facilitano anche la copertura delle piante.

Il modo migliore per sapere quale tipo di misura precauzionale si deve prendere per le piante da giardino tenero è conoscere le loro esigenze individuali. Più conosci meglio sarà il tuo giardino e le piante tenere.

Come proteggere le piante dai danni da gelo

Video: Protezione dai danni da Freddo

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: