Come svernare l’orecchio di elefante: salvare le orecchie di elefante per il prossimo anno

Le piante di orecchio di elefante sono una caratteristica divertente e drammatica da aggiungere al tuo giardino ma non sono resistenti al freddo. Detto questo, puoi scavare e conservare i bulbi delle orecchie di elefante per l'inverno. Questo articolo può essere d'aiuto.

Come svernare l'orecchio di elefante: salvare le orecchie di elefante per il prossimo anno

Le piante di orecchie di elefante sono una caratteristica divertente e drammatica da aggiungere al tuo giardino, ma solo perché queste bellissime piante non sono resistenti al freddo non significa che puoi ’ t tenere i bulbi delle orecchie di elefante di anno in anno. Puoi risparmiare denaro semplicemente conservando i bulbi delle orecchie di elefante o le piante per l’inverno. Continua a leggere per saperne di più su come svernare i bulbi e le piante dell’orecchio di elefante.

Come svernare le piante di un orecchio di elefante

Se lo desideri, le piante di un orecchio di elefante possono essere portate in casa e trattate come una pianta d’appartamento per l’inverno. Se decidi di tenere l’orecchio di elefante come pianta d’appartamento, avrà bisogno di molta luce e il terreno deve rimanere costantemente umido. Dovrai anche assicurarti che ci sia molta umidità.

In primavera, una volta superato tutto il pericolo di gelo, puoi rimettere fuori le tue piante di orecchie di elefante.

Come svernare l'orecchio di elefante: salvare le orecchie di elefante per il prossimo anno

Come svernare i bulbi delle orecchie di elefante

Mentre molte persone usano la frase “ bulbi delle orecchie di elefante, ” le orecchie di elefante in realtà crescono dai tuberi. Ma poiché così tante persone usano il termine errato, lo useremo qui per evitare confusione.

Il primo passo per conservare i bulbi delle orecchie di elefante è quello di scavarli fuori dal terreno. È molto importante per il successo di salvare le orecchie di elefante per l’inverno che si scavano i bulbi dell’orecchio di elefante da terra senza danni. Qualsiasi danno al bulbo dell’orecchio di elefante può causare la putrefazione del bulbo durante l’inverno. Per mantenere intatto il tubero, è una buona idea iniziare a scavare a circa un piede di distanza dalla base della pianta e sollevare delicatamente la pianta e il bulbo.

Il prossimo passo per salvare le orecchie di elefante, è quello di pulire i bulbi delle orecchie di elefante. Possono essere risciacquati delicatamente, ma non strofinarli. Va bene se c’è ancora dello sporco sulla lampadina. In questo momento puoi anche tagliare qualsiasi residuo di pellicola.

Dopo aver pulito i bulbi delle orecchie di elefante, devono essere asciugati. Tieni i bulbi delle orecchie di elefante in un luogo buio (ma non caldo) per circa una settimana. Assicurati che l’area abbia una buona circolazione dell’aria in modo che i bulbi si asciughino correttamente.

Successivamente, tieni i bulbi delle orecchie di elefante avvolti in carta e in un luogo fresco e asciutto. Durante la conservazione dei bulbi delle orecchie di elefante, controllali ogni poche settimane per assicurarti che non vi siano parassiti o marciumi. Se trovi parassiti, tratta i bulbi con un insetticida. Se trovi il marciume, scarta il bulbo dell’orecchio di elefante danneggiato in modo che il marciume non si diffonda agli altri bulbi.

NOTA : Tieni presente che i bulbi e le foglie di elefante contengono ossalato di calcio, o acido ossalico, che può causare irritazione e bruciore alla pelle in soggetti sensibili. Prestare sempre attenzione quando si maneggiano queste piante.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB