Conservazione delle mele – Come conservare le mele dal giardino

Se hai il tuo melo, allora sai che raccoglierai molto più di quanto possa essere mangiato in una sola seduta. Qual è il modo migliore per conservare le mele fresche? Fai clic sul seguente articolo per scoprire come conservare le mele correttamente per la durata di conservazione più lunga.

Conservazione delle mele - Come conservare le mele dal giardino

Se hai il tuo melo, allora sai che raccoglierai molto più di quanto possa essere mangiato in una sola seduta. Certo, potresti aver perso un sacco di familiari e amici, ma è probabile che ne rimanga ancora un po ‘. Quindi quanto durano le mele? Qual è il modo migliore per conservare le mele fresche? Continua a leggere per scoprire come conservare le mele correttamente per la durata di conservazione più lunga.

Quanto durano le mele?

Il tempo di conservazione delle mele dipende da una serie di fattori. Innanzitutto, dipende da quando li hai raccolti. Se li hai raccolti quando sono troppo maturi, tendono a rompersi rapidamente, riducendo la quantità di tempo di conservazione delle mele.

Per determinare quando raccogliere le mele, devi guardare il loro colore di fondo. Il colore di fondo è il colore della buccia della mela, escluse le porzioni che sono diventate rosse. Con le mele rosse, guarda la parte della mela rivolta verso l’interno dell’albero. Le mele rosse saranno pronte per essere raccolte quando il colore del terreno cambierà da verde foglia a verde giallastro o cremoso. Le cultivar gialle saranno pronte per essere raccolte quando il colore del terreno diventerà dorato. Le mele con un colore di fondo verde giallastro sono adatte per conservare le mele.

Ricorda che alcune mele conservano meglio di altre. Ad esempio, Honey Crisp e Gala perdono la qualità dei frutti entro un paio di settimane dalla raccolta. Le mele Heirloom nere di Stayman e Arkansas dureranno fino a 5 mesi se conservate correttamente. Fuji e Pink Lady si conservano molto bene e possono essere perfettamente buoni in primavera. Una regola empirica generale è che le varietà a maturazione tardiva conservano il meglio.

Le mele che verranno mangiate immediatamente possono essere maturate sull’albero, ma le mele che stanno andando in deposito sono raccolte mature, ma dure, con un colore della pelle maturo ma carne dura. Quindi raccogli le mele prima di quelle che vuoi mangiare fresche immediatamente. Se conservate correttamente, alcune mele durano fino a 6 mesi. Quindi, come conservare correttamente le mele?

Conservazione delle mele - Come conservare le mele dal giardino

Come conservare le mele fresche

Come accennato, per conservare le mele, scegliere quando il colore della buccia della mela è maturo ma il frutto è ancora fermo. Metti da parte le mele che hanno contusioni, danni da insetti o malattie, crepe, spaccature o lesioni meccaniche, poiché non si conservano per un lungo periodo di tempo. Usa questi invece per fare torte o salsa di mele.

La chiave per conservare le mele è conservarle in un’area fresca con umidità relativamente alta. Se li conservi in ​​frigorifero, la temperatura dovrebbe essere di circa 32 F. (0 C.). L’umidità relativa dovrebbe essere di circa il 90-95% per evitare che i frutti si avvizziscano. Piccole quantità di mele possono essere conservate in un sacchetto di plastica con fori nel frigorifero. I raccolti più grandi dovrebbero essere conservati in una cantina o seminterrato con elevata umidità. Conserva le mele in scatole rivestite di plastica o pellicola per aiutare a trattenere l’umidità.

Controlla le mele immagazzinate ogni tanto poiché il detto “una mela cattiva rovina la botte” è sicuramente vero. Inoltre, conservare le mele lontano da altri prodotti poiché le mele emettono gas etilene che può accelerare la maturazione di altri prodotti.

Video: Come conservare le mele appena raccolte

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: