Conservazione e manipolazione delle ciliegie: come conservare le ciliegie dopo averle raccolte

Una corretta raccolta e un'attenta manipolazione assicurano che le ciliegie fresche conservino il loro sapore delizioso e la consistenza soda e succosa il più a lungo possibile. Ti stai chiedendo come conservare le ciliegie? Ecco alcuni suggerimenti su come conservare e maneggiare le ciliegie dopo la raccolta. Fare clic su questo articolo per saperne di più.

Conservazione e manipolazione delle ciliegie: come conservare le ciliegie dopo averle raccolte

Una corretta raccolta e un’attenta manipolazione assicurano che le ciliegie fresche mantengano il loro sapore delizioso e la consistenza soda e succosa il più a lungo possibile. Ti stai chiedendo come conservare le ciliegie? Ecco alcuni suggerimenti su come conservare e maneggiare le ciliegie dopo il raccolto. &Nbsp;

Come trattare le ciliegie raccolte

Una volta raccolte, le ciliegie fresche devono essere raffreddate il prima possibile per rallentare il processo di maturazione, poiché la qualità si deteriora rapidamente. Conserva le ciliegie in un luogo ombreggiato finché non riesci a metterle in frigorifero o in un’altra cella frigorifera.

Metti le ciliegie in un robusto sacchetto o contenitore di plastica, ma non lavarle ancora perché l’umidità accelererà il processo di decomposizione. Aspetta e risciacqua le ciliegie con acqua fredda quando sei pronto per mangiarle.

Tieni presente che sebbene il colore possa cambiare, la qualità delle ciliegie non migliora dopo la raccolta. Le ciliegie dolci, come Bing, rimangono fresche per circa due o tre settimane in frigorifero e le amarene, come Montmorency o Early Richmond, durano dai tre ai sette giorni. Entrambi i tipi possono mantenere la loro qualità per diversi mesi in celle frigorifere commerciali.

Scartare presto le ciliegie se sono morbide, mollicce, ammaccate o scolorite. Eliminali immediatamente se noti della muffa nel punto in cui era attaccato il gambo.

Puoi anche congelare le ciliegie e dureranno dai sei agli otto mesi. Sbucciate le ciliegie o lasciatele intere, quindi stendetele su una teglia, in un unico strato. Una volta che le ciliegie sono congelate, metterle in un sacchetto o in un contenitore.

Conservazione e manipolazione delle ciliegie: come conservare le ciliegie dopo averle raccolte

Temperature ideali per la conservazione delle ciliegie post-raccolta

Le ciliegie dolci devono essere conservate a 30-31 F. (circa -1 C.). La conservazione per le amarene dovrebbe essere leggermente più calda, circa 32 F. (0 C).

L’umidità relativa per entrambi i tipi di ciliegie dovrebbe essere compresa tra il 90 e il 95 percento; in caso contrario, è probabile che le ciliegie si secchino.

Video: Come conservare le ciliegie – metodo semplicissimo – congelare! HOW to keep over time cherries

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: