Controllo del mughetto – Come uccidere il mughetto

Mentre molte persone adorano coltivare il mughetto per le sue fioriture attraenti e fragranti, alcune persone trovano invasivo il mughetto, specialmente quando lasciato da solo. Scopri come eliminare la pianta in questo articolo.

Controllo del mughetto - Come uccidere il mughetto

Mentre molte persone amano coltivare il mughetto per le sue fioriture attraenti e fragranti, alcune persone trovano invasivo il mughetto, soprattutto quando lasciato da solo. Questa copertura del suolo si diffonde rapidamente attraverso i rizomi. Per questo motivo, normalmente aiuta a familiarizzare con come eliminare il mughetto qualora la situazione lo richieda.

Controllo del mughetto

Per coloro che cercano una buona copertura del terreno pianta, puoi ancora scegliere il mughetto. Fintanto che lo pianti in un luogo adatto, uno in cui ha molto spazio per vagare senza la minaccia di invadere altre piante nel giardino, il mughetto può effettivamente essere un’aggiunta gradita.

Allo stesso modo, potresti provare a usare il bordo o affondarlo in contenitori per mantenere la pianta in campo. Potresti anche essere vigile nel tagliare i fiori prima che abbiano la possibilità di andare al seme. Un altro modo per limitare la diffusione di questa pianta è coltivandolo in una zona soleggiata. Poiché il mughetto è un amante dell’ombra, il pieno sole rallenterà il suo tasso di crescita.

Se trovi che il mughetto è ancora invasivo nel giardino, puoi sempre scavarlo. In effetti, scavare interi ciuffi di piante quando il terreno è umido e smaltirli altrove è uno dei modi più sicuri per tenere sotto controllo il mughetto, anche se può essere necessario uno sradicamento ripetuto.

Controllo del mughetto - Come uccidere il mughetto

Uccidi Lily of the Valley

Quindi qual è il modo migliore per sapere come eliminare definitivamente il mughetto? Oltre a sradicare la pianta, il modo migliore per sbarazzarsi del mughetto è ucciderlo. Ci sono un paio di modi per farlo.

Il primo è soffocando la pianta. Ciò si ottiene meglio all’inizio della primavera proprio mentre la pianta inizia a germogliare. Se viene fatto in seguito, le piante più grandi dovranno essere tagliate il più vicino possibile al suolo. Metti sopra un panno per il paesaggio, cartone, un telo o diversi strati di giornali inumiditi sopra e coprilo con qualsiasi cosa, dal pacciame alla ghiaia, o qualsiasi cosa lo terrà saldamente in posizione. Lasciare questo in atto per almeno una stagione di crescita, quando i germogli (e le radici) dovrebbero essere morti. L’area può quindi essere ripulita e ripiantata con qualcos’altro o lasciata così com’è.

L’altro metodo per sbarazzarsi del mughetto prevede l’uso di un erbicida di tipo non selettivo. Sebbene possa essere spruzzato ogni volta che è necessario, per essere più efficace, dovresti spruzzare all’inizio della primavera mentre la pianta è ancora piuttosto tenera e più sensibile all’erbicida. Come per lo scavo di piante, potrebbero essere necessarie ripetute applicazioni per sradicare completamente la pianta.

Nota : Il controllo chimico dovrebbe essere usato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci organici sono più sicuri e molto altro ecologico.

Video: Candidosi della bocca, sintomi e cure

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: