Controllo dell’artemisia: consigli per sbarazzarsi di erba medica

Controllo dell'artemisia: consigli per sbarazzarsi di erba medica

La bellezza è negli occhi di chi guarda. Artemisia ( Artemisia vulgaris ) è un’erbaccia persistente ma è anche un membro della famiglia Artemisia di erbe curative e benefiche, con Sweet Annie che è comunemente coltivata. L’artemisia non ha qualità erbacee importanti, ma ha un odore pungente ed è stata usata per aromatizzare la birra. Il controllo dell’artemisia è una sfida dovuta alla sua resistenza e alla diffusione dei rizomi. È probabile che l’artemisia possa prendere agenti chimici a meno che tu non sia abbastanza paziente da strappare annualmente l’erba.

A proposito di infestie di mugwort

Prima di una grande campagna di uccisioni, dovresti conoscere il tuo nemico. Le foglie di artemisia sembrano foglie di crisantemo con foglie superiori verdi scure lisce e una parte inferiore verde più chiara che è pelosa. I capelli hanno una dominante biancastra e danno alle foglie l’impressione di essere d’argento. Le foglie sono ellittiche e profondamente dentellate e crescono da 1 a 2 pollici.

Le infestie di Artemisia sono sparse, diffondendo piante che sbocciano da luglio a settembre. I fiori sono più dischi gialli raggruppati su una base piatta. Alla fine producono piccoli semi marroni poco appariscenti, simili a noci. Quando sono schiacciate, le foglie producono un forte aroma, un po ‘come la salvia.

La pianta è una pianta perenne che favorisce fossati, campi, lungo i bordi delle strade e dei sentieri e le zone più disturbate. Crescerà anche in erba dove il controllo meccanico è quasi impossibile. La pianta ha una storia di tossicità dermatologica in alcuni individui. Una volta che l’artemisia prende piede nel tuo giardino, si diffonderà a macchia d’olio attraverso la radice e il sistema staminale sotterraneo, ma anche dai semi nelle regioni calde.

Sbarazzarsi di Artemisia

L’artemisia di controllo richiederà persistenza se si desidera un percorso naturale. Nel corso delle stagioni, puoi rimuovere manualmente la pianta che priverà le radici dell’energia solare e alla fine la ucciderà. Questo è noioso e dispendioso in termini di tempo, ma ha anche il vantaggio di non aumentare l’impronta chimica sulla terra.

Nel turfgrass la miglior difesa è un prato sano. Scegli una densa varietà di erba e concimare e falciare con regolarità per mantenerlo denso e resistente alle erbe infestanti. Metodi più vigorosi richiederanno applicazioni chimiche e questi richiedono spesso trattamenti ripetuti per uccidere completamente le piante di artemisia.

L’uso di pacciame denso nei letti del giardino può impedire la germinazione di alcune erbacce e mantenere la diffusione verso il basso.

Controllo chimico dell’agrillaria

Eliminare organwort organicamente è una sfida. Non ci sono sostanze chimiche pre-emergenza raccomandate che ti permettano di uccidere le piante di artemisia prima che emergano. Dicamba, glifosato e 2,4D sono tutti utilizzati nei campi agricoli commerciali per uccidere le piante di artemisia e altre piante infestanti. Il glifosato non è selettivo e può uccidere le piante ricercate, quindi si consiglia cautela.

Il controllo da queste sostanze chimiche non è nemmeno adeguato, ma sono utili in aree in cui non è possibile sradicare completamente la vita di tutte le piante. Se hai un’area in cui puoi fare un completo ringiovanimento, semplicemente spalma un telo o cartone nero sopra l’area e soffoca le piante fastidiose.

Eliminare l’artemisia è una prova di pazienza e dedizione ma la sua diffusione le abitudini non lasciano altra scelta.

Controllo dell'artemisia: consigli per sbarazzarsi di erba medica

Video: Infusi per trattare il diabete in modo naturale

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB