Controllo dell’erba invernale – Suggerimenti per la gestione dell’erba invernale

Controllo dell'erba invernale - Suggerimenti per la gestione dell'erba invernale

L’erba invernale ( Poa annua L .) È un’erbaccia sgradevole, che può trasformare un bel prato in un brutto pasticcio molto rapidamente. L’erba è un grosso problema in tutta l’Australia e in gran parte dell’Europa. È anche fastidioso negli Stati Uniti, dove è conosciuto principalmente come bluegrass annuale o poa. Continuate a leggere per saperne di più sul controllo dell’erba invernale.

Gestione dell’erba invernale

L’erba ha un aspetto particolare, con una consistenza più ruvida e un colore verde più chiaro rispetto al turfgrass. I seedheads sono anche notevoli e non molto graziosi. La gestione dell’erba invernale richiede generalmente un’attenta pianificazione e una serie di approcci, compresi metodi culturali e chimici. Sii vigile perché non tutti i semi germogliano allo stesso tempo. Il controllo richiede solitamente un’attenzione particolare per almeno due o tre anni.

I semi di erba invernale germogliano quando le temperature sono fresche in autunno, spesso in competizione con altre erbe più ben educate. Il malandrino sverna nel prato e prende vita all’inizio della primavera. Una pianta produce centinaia di semi che possono rimanere dormienti nel terreno per molti anni. Di solito muore nel caldo dell’estate, ma a quel punto, il manto erboso si indebolisce e si infetta facilmente con ancora più erba invernale quando il tempo diventa di nuovo fresco.

Controllo dell’erba invernale: Gestione culturale

Un prato sano è in grado di resistere meglio all’invadenza dell’erba invernale. Acqua profondamente ma raramente per aiutare i turfgrass a sviluppare radici lunghe e sane, ma non annaffiare più del necessario. Il manto erboso può sopportare un po ‘di siccità, ma l’erba invernale sarà messa a dura prova da condizioni secche.

Rimuovere le piccole macchie di erba invernale tirando. Fortunatamente, le radici sono poco profonde e il controllo di alcune infestanti non è difficile.

Evitare fertilizzanti ad alto contenuto di azoto quando l’erba invernale germina all’inizio della primavera; l’azoto aiuterà l’erba invernale a sopravvivere nel prossimo inverno e primavera.

Falciare frequentemente il prato con il tosaerba un po ‘più alto del solito, poiché lo scalping del prato indebolisce i turfgrass e incoraggia lo sviluppo delle malerbe.

Gestire l’erba invernale con i pre-emergenti

Gli erbicidi pre-emergenti sono probabilmente lo strumento più importante per il controllo dell’erba invernale.

Come uccidere l’erba invernale con Post Emergents

A differenza dei prodotti pre-emergenti che forniscono un certo livello di controllo residuo, gli erbicidi post-emergenti sono più efficaci in tarda primavera quando tutti i semi hanno germinato per l’anno.

Dopo aver applicato i post-emers prima, è una buona idea applicare nuovamente in autunno, anche quando sembra che le erbe infestanti siano sotto controllo.

Controllo dell'erba invernale - Suggerimenti per la gestione dell'erba invernale

Video: Piccola manutenzione del decespugliatore

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB