Controllo della ruggine degli asparagi – Informazioni sul trattamento e sulla prevenzione delle malattie della ruggine degli asparagi

La malattia della ruggine degli asparagi è una malattia vegetale comune ma estremamente distruttiva che ha colpito le colture di asparagi in tutto il mondo. Scopri di più sul controllo e il trattamento della ruggine degli asparagi nel tuo giardino usando le informazioni di questo articolo.

Controllo della ruggine degli asparagi - Informazioni sul trattamento e sulla prevenzione delle malattie della ruggine degli asparagi

La malattia della ruggine degli asparagi è una malattia vegetale comune ma estremamente distruttiva che ha colpito le colture di asparagi in tutto il mondo. Continua a leggere per saperne di più sul controllo e il trattamento della ruggine degli asparagi nel tuo giardino.

Che cos’è la ruggine degli asparagi?

La ruggine degli asparagi è una malattia fungina che attacca le cime verdi folte delle piante di asparagi. Se la malattia può continuare, le radici e la corona della pianta vengono colpite e la pianta viene gravemente indebolita. Di conseguenza, le lance di asparagi sono più piccole e in numero minore.

Le piante che sono gravemente colpite possono morire durante il caldo e secco clima estivo. Inoltre, la malattia della ruggine degli asparagi sollecita le piante, rendendole più sensibili ad altre malattie delle piante come il marciume del fusarium.

Le spore della ruggine degli asparagi vivono sui residui vegetali durante l’inverno e germogliano all’inizio della primavera. La malattia si diffonde con il vento e la pioggia e si diffonde rapidamente durante il tempo umido o nebbioso o mattine umide e rugiadose. Spore arancione arrugginite sulle cime degli steli piumati sono il primo segno della malattia e sono evidenti durante l’estate.

Controllo della ruggine degli asparagi - Informazioni sul trattamento e sulla prevenzione delle malattie della ruggine degli asparagi

Controllo della ruggine degli asparagi

Il trattamento della ruggine negli asparagi comporta alcune misure preventive. Ecco alcuni suggerimenti che aiuteranno sia per la gestione delle piante che per lo sviluppo della malattia da ruggine.

Ridurre gli steli e le cime colpite. Pulisci i letti di asparagi gravemente infetti. Brucia i detriti o smaltiscili in modo sicuro lontano dal giardino. Inoltre, distruggi tutte le piante di asparagi selvatiche o volontarie che crescono nell’area, comprese le piante trovate lungo recinzioni o bordi della strada.

Quando raccogli gli asparagi, usa un coltello affilato per tagliare le lance sotto la superficie del terreno. Ciò può aiutare a prevenire lo sviluppo della malattia della ruggine degli asparagi sui tronchi.

Dopo il raccolto, spruzzare gli steli e le foglie rimanenti con uno spray fungicida o polvere contenente ingredienti attivi come mancozeb, miclobutanil, clorotalonil o tebuconazolo, ripetendo ogni sette 10 giorni o secondo le indicazioni dell’etichetta. Tieni presente che alcuni fungicidi sono meglio usati come preventivi.

Innaffia attentamente le piante di asparagi, evitando sia l’eccessiva che la sotto-irrigazione.

Pianta gli asparagi in un’area in cui i venti dominanti forniscono una buona circolazione dell’aria intorno alle piante. Evita l’affollamento. Inoltre, pianta nuovi asparagi in una posizione lontana dalle aree dove crescevano le piante infette.

Previeni la ruggine degli asparagi piantando varietà di asparagi resistenti alla ruggine come “Martha Washington” e “Jersey Giant”. Chiedi al tuo agente di estensione cooperativa locale per informazioni più specifiche sul controllo della ruggine degli asparagi e sui tipi di cultivar di asparagi resistenti alla ruggine che funzionano bene nella tua zona.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: