Controllo della zanzara in barili di pioggia: come controllare le zanzare in un barile di pioggia

Controllo della zanzara in barili di pioggia: come controllare le zanzare in un barile di pioggia

La raccolta della pioggia in barili è una pratica favorevole alla terra che conserva l’acqua, riduce il deflusso che influisce negativamente sui corsi d’acqua e favorisce le piante e il suolo. Il rovescio della medaglia è che l’acqua stagnante nei barili di pioggia è un terreno fertile ideale per le zanzare. Ci sono un certo numero di modi per prevenire le zanzare nei barili di pioggia. Continua a leggere per alcuni suggerimenti utili.

Barili di pioggia e parassiti di zanzara

Mentre l’uso di un barile di pioggia nel giardino è ottimo per la conservazione dell’acqua tra i suoi altri benefici, le zanzare sono una minaccia costante, come portano malattie mortali. Imparare a controllare le zanzare in un barile di pioggia è altrettanto importante per controllarle da qualsiasi altra parte, specialmente dal momento che i parassiti sfruttano l’acqua stagnante per aiutare a portare a termine il loro ciclo di vita.

Ecco alcune cose che puoi fare per minimizzare la loro presenza:

Sapone per piatti – Il sapone per piatti liquido crea una pellicola liscia sulla superficie dell’acqua. Quando le zanzare tentano di atterrare, annegano prima che abbiano il tempo di deporre le uova. Usa sapone naturale ed evita i prodotti con profumi o sgrassanti, soprattutto se innaffi le tue piante con acqua piovana. Uno o due cucchiai di sapone liquido a settimana è abbondante per la maggior parte dei barili di pioggia.

Zuppe di zanzara – Conosciuto anche come ciambelle di zanzare, schiacciate di zanzare sono torte rotonde di Bti (Bacillus thuringiensis israelensis), un batterio presente in natura che fornisce il controllo delle zanzare nei barili di pioggia mentre si dissolve lentamente. Tuttavia, è sicuro per gli insetti utili. Assicurarsi che l’etichetta del prodotto indichi che le schiacciate sono formulate per gli stagni perché altri tipi, che uccidono i bruchi, non sono efficaci nell’acqua. Sostituisci le schiacciate secondo necessità. Controllali dopo una forte pioggia.

Olio vegetale – L’olio galleggia sulla superficie dell’acqua. Se le zanzare tentano di atterrare, soffocano nell’olio. Utilizzare circa un quarto di tazza di olio a settimana. Puoi usare qualsiasi tipo di olio, incluso l’olio d’oliva. L’olio orticolo o l’olio dormiente sono anche efficaci per prevenire le zanzare nei barili di pioggia.

Rete – La rete fine o la rete fissata saldamente alla canna mantiene le zanzare fuori. Attaccare la rete alla canna con una corda elastica

Pesce d’oro – Uno o due pesci rossi tengono sotto controllo le zanzare e la loro cacca fornisce un fertilizzante extra ricco di azoto per le piante. Questa non è una buona soluzione, tuttavia, se il tuo barile è esposto alla luce solare diretta o se l’acqua è troppo calda. Assicurarsi di posizionare la rete sopra il rubinetto e qualsiasi altra apertura. Rimuovi il pesce rosso e portalo in casa prima del primo gelo rigido.

Controllo della zanzara in barili di pioggia: come controllare le zanzare in un barile di pioggia

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: