Controllo delle erbe infestanti: come mantenere le erbacce da un orto

Il controllo delle erbe infestanti in un orto è importante per la salute delle tue piante. Le erbacce sono grandi concorrenti per le risorse e possono coronare le piantine. Questo articolo ti aiuterà con consigli su come tenere fuori le erbacce.

Controllo delle erbe infestanti: come mantenere le erbacce da un orto

Il controllo delle erbe infestanti in un orto è importante per la salute delle tue piante. Le erbacce sono grandi concorrenti per le risorse e possono coronare le piantine. La loro natura tenace e la capacità di seminare velocemente rendono piuttosto faticoso fermare le erbacce in un orto. Gli erbicidi sono una soluzione ovvia, ma è necessario fare attenzione a ciò che si usa intorno ai commestibili. Il controllo manuale è efficace ma è un metodo ad alta intensità di lavoro per tenere le erbacce fuori dall’orto. Una combinazione di approcci e una buona preparazione iniziale del sito sono fondamentali per il controllo delle erbe infestanti.

Controllo delle erbe infestanti in un orto

Le erbacce non solo competono per acqua, sostanze nutritive e spazio di crescita, ma forniscono un rifugio e nascondiglio per malattie e parassiti. Il controllo delle erbe infestanti all’inizio della stagione può aiutare a prevenire questi problemi e rallentare la diffusione delle piante nocive.

I controlli culturali sono metodi sicuri ed efficaci per il controllo delle erbe infestanti. Questi possono includere pacciamature sintetiche o biologiche, diserbo o zappare e colture di copertura. Le colture di copertura riempiono l’orto proposto per evitare che le erbe infestanti possano impadronirsi e anche aggiungere sostanze nutritive al terreno quando vengono coltivate in primavera.

Spesso ci viene chiesto, “Qual è il modo migliore per diserbare la mia verdura giardino? ”A seconda delle dimensioni del tuo letto di verdure, è spesso meglio zappare le erbacce purché non siano andate a seminare. Diserba a mano quelli che hanno teste di semi o li pianterai solo quando zapperai. Le erbacce sono come qualsiasi altra vegetazione e compostano nel terreno aggiungendo sostanze nutritive. La zappatura è facile sulle ginocchia e richiede meno tempo rispetto alla mano che diserba un intero letto. Tieni le erbacce fuori dall’orto zappando settimanalmente prima che le piante abbiano il tempo di ingrossarsi e causare un problema.

Un’altra opzione è di stendere uno strato di plastica o di pacciame organico tra le file di verdure. Ciò impedirà ai semi di erbaccia di prendere piede. Un’altra opzione è uno spray pre-emergente per tenere le erbacce fuori da un orto, come Trifluralin. Non controllerà le erbacce esistenti, ma può essere utilizzato prima della semina per evitare che ne emergano di nuove.

Uno spruzzo di glifosato una settimana prima della piantagione fermerà anche le erbacce in un orto. La maggior parte degli erbicidi elencati per l’uso intorno ai commestibili richiede da un giorno a due settimane prima che sia sicuro raccogliere. Consultare attentamente l’etichetta.

Controllo delle erbe infestanti: come mantenere le erbacce da un orto

Considerazioni sul controllo delle erbe infestanti

È anche consigliabile controllare l’etichetta di un erbicida per vedere se è sicuro usare attorno a un particolare ortaggio. Ad esempio, Trifluran non può essere utilizzato in prossimità di cetrioli, aglio, lattuga, cipolle, zucche o meloni. Anche la rimozione delle erbe infestanti dall’orto richiede attenzione nell’applicazione chimica.

La deriva è un problema che si verifica durante i giorni di vento quando la sostanza chimica galleggia su piante non bersaglio. Se stai usando la plastica nera e usi un diserbante, devi aver cura di risciacquarlo completamente prima di piantare attraverso la plastica. Tutte le istruzioni e le precauzioni devono essere seguite su qualsiasi applicazione chimica.

Video: Come diserbare senza diserbante tutorial

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB