Controllo delle malattie del cumino – Come riconoscere e trattare le malattie del cumino

Il cumino è una grande erba da coltivare nel giardino. Mentre la maggior parte delle persone pensa solo ai semi come commestibili, puoi effettivamente mangiare l'intera pianta, comprese le radici. Sfortunatamente, ci sono alcune malattie da cumino che possono danneggiare o addirittura uccidere le tue piante. Scoprili qui.

Controllo delle malattie del cumino - Come riconoscere e trattare le malattie del cumino

Il cumino è una grande erba da coltivare in giardino. Mentre la maggior parte delle persone pensa solo ai semi come commestibili, puoi effettivamente mangiare l’intera pianta, comprese le radici che sono simili a carote e pastinache. Sfortunatamente, ci sono alcune malattie del cumino che possono danneggiare o addirittura uccidere le tue piante.

Potenziali malattie del cumino

I parassiti generalmente non attaccano e danneggiano il cumino, ma ci sono alcune potenziali malattie quello può infliggerlo. Se vedi piante di cumino malate nell’erba o nell’orto, cerca i segni che possono aiutarti a diagnosticare il problema e trattarlo:

  • Giallo aster . Gli insetti Leafhopper diffondono questa malattia, che provoca ingiallimento nei capolini e negli steli. Il giallo aster provoca anche una riduzione delle dimensioni delle foglie, fiori malformati e incapacità di produrre semi.
  • Blight . Un’infezione fungina, la malattia della peronospora fa sì che i fiori diventino marroni o neri e muoiano, senza produrre semi.
  • Smorzando o marcendo la corona . Queste malattie del marciume radicale causano ingiallimento e morte precoce delle piante nel primo anno. Entro il secondo anno, le piante infette sono stentate, gialle e non riescono a produrre semi.
  • Phoma batterico . Questo tipo di peronospora viene trasportato nei semi e provoca lesioni grigie o nere sugli steli e può impedire la formazione di semi.
  • muffa in polvere . Un’infezione fungina, la muffa polverosa copre foglie e steli con polvere, spore bianche e può ridurre la produzione di semi.

Controllo delle malattie del cumino - Come riconoscere e trattare le malattie del cumino

Controllo delle malattie del cumino

Dopo aver preso nota del tuo fallimento sintomi di cumino e determinato qual è il problema, adottare misure per gestirlo, curarlo o prevenirlo nella prossima stagione:

  • Cerca e controlla i leafhopper per gestire e prevenire la malattia dei gialli aster.
  • Ora ci sono varietà resistenti alla peronospora, quindi prevenirla o controllarla richiede colture rotanti per impedire al fungo di accumularsi nel terreno. Anche la scelta di semi puliti è importante.
  • Lo smorzamento o il marciume della corona sono favoriti dalle condizioni umide, quindi assicurati che il drenaggio del terreno sia buono ed evita di annaffiare troppo.
  • Il modo migliore per prevenire il batterio del phoma è utilizzare solo semi certificati senza malattie.
  • Controlla l’oidio impedendo alle piante di essere stressate e assicurando che abbiano acqua, luce e nutrienti adeguati.

La maggior parte delle malattie che colpiscono il cumino sono infezioni fungine. Ci sono alcuni fungicidi che possono essere usati con il cumino. Prova a utilizzare queste pratiche di gestione prima di considerare l’uso di un fungicida.

Video: Tumore alla Vescica: I Sintomi, la Diagnosi, la Chirurgia e la Ricostruzione vescicale

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: