Coprendo i letti con Porterweed blu: utilizzando piante di Porterweed blu come groundcover

Il porterweed blu è un nativo della Florida meridionale a bassa crescita che produce piccoli fiori blu quasi tutto l'anno ed è una scelta eccellente per attirare gli impollinatori. È anche ottimo come groundcover. Maggiori informazioni sull'uso del porterweed blu per la copertura del suolo qui.

Coprendo i letti con Porterweed blu: utilizzando piante di Porterweed blu come groundcover

Il porterweed blu è un nativo della Florida meridionale a bassa crescita che produce piccoli fiori blu quasi tutto l’anno ed è una scelta eccellente per attirare gli impollinatori. È anche ottimo come groundcover. Continua a leggere per saperne di più sull’uso del porterweed blu per la copertura del suolo.

Fatti del groundcover del Porterweed blu

Le piante del porterweed blu (Stachytarpheta jamaicensis) sono originarie del sud della Florida, sebbene da allora abbiano spaziato in gran parte dello stato. Dato che sono resistenti solo alla zona 9b dell’USDA, non hanno viaggiato più a nord.

Il porterweed blu è spesso confuso con Stachytarpheta urticifolia, un cugino non nativo che cresce in modo più aggressivo e non dovrebbe essere piantato. Cresce anche più alto (fino a 5 piedi o 1,5 m.) E più legnoso, il che lo rende meno efficace come groundcover. Il porterweed blu, d’altra parte, tende a raggiungere da 1 a 3 piedi (da .30 a .91 m.) In altezza e larghezza.

Cresce rapidamente e si diffonde man mano che cresce, costituendo un eccellente groundcover . È anche estremamente attraente per gli impollinatori. Produce piccoli fiori da blu a viola. Ogni singolo fiore rimane aperto solo per un giorno, ma la pianta ne produce così tanti che sono molto appariscenti e attirano molte farfalle.

Coprendo i letti con Porterweed blu: utilizzando piante di Porterweed blu come groundcover

Come coltivare il porterweed blu per la copertura del suolo

Le piante di porterweed blu crescono meglio in pieno sole fino a mezz’ombra. Quando vengono piantati per la prima volta, hanno bisogno di terreno umido ma, una volta stabiliti, possono gestire abbastanza bene la siccità. Possono tollerare anche condizioni salate.

Se le stai piantando come groundcover, distanzia le piante da 2,5 a 3 piedi (da 76 a 0,91 m). Man mano che crescono, si diffonderanno e creeranno un attraente letto continuo di arbusti fioriti. Tagliare energicamente gli arbusti nella tarda primavera per incoraggiare la nuova crescita estiva. Durante tutto l’anno, puoi potarli leggermente per mantenere un’altezza uniforme e una forma attraente.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.67 MB