Cos’è l’inarching: impara a innestare con la propagazione inarching

L'innesto con inarching è un modo per sostituire il sistema di root sull'albero danneggiato. Mentre la tecnica di innesto inarch è generalmente utilizzata per salvare un albero danneggiato, è anche possibile la propagazione inarching di nuovi alberi. Fare clic qui per alcune informazioni di base sulla tecnica di innesto inarch.

Cos'è l'inarching: impara a innestare con la propagazione inarching

Cos’è l’inarching? Un tipo di innesto, l’inarching viene spesso utilizzato quando il fusto di un giovane albero (o pianta d’appartamento) è stato danneggiato o cinto da insetti, gelo o malattie dell’apparato radicale. L’innesto con inarching è un modo per sostituire il sistema di root sull’albero danneggiato. Mentre la tecnica di innesto inarca viene generalmente utilizzata per salvare un albero danneggiato, è anche possibile la propagazione inarca di nuovi alberi. Continua a leggere e forniremo alcune informazioni di base sulla tecnica di innesto di inarch.

Cos'è l'inarching: impara a innestare con la propagazione inarching

Come eseguire l’innesto di inarch

L’innesto può essere fatto quando la corteccia scivola sull’albero, generalmente all’incirca nel periodo in cui i boccioli si gonfiano nel tardo inverno o all’inizio della primavera. Se stai innestando un innesto per salvare un albero danneggiato, taglia l’area danneggiata in modo che i bordi siano puliti e privi di tessuto morto. Dipingi l’area ferita con vernice per alberi all’emulsione di asfalto.

Pianta piccole piantine vicino all’albero danneggiato da usare come portainnesto. Gli alberi dovrebbero avere steli flessibili con un diametro da ¼ a ½ pollice. Dovrebbero essere piantati molto vicino (entro 5-6 pollici / 12-15 cm) all’albero danneggiato. Puoi anche usare ventose che crescono alla base dell’albero danneggiato.

Usa un coltello affilato per fare due tagli poco profondi, lunghi 4-6 pollici (10-15 cm), sopra il danneggiato la zona. I due tagli devono essere ravvicinati alla larghezza esatta del portainnesto. Rimuovere la corteccia tra i due tagli, ma lasciare un lembo di corteccia di ¾ pollici (2 cm.) Nella parte superiore dei tagli.

Piegare il portainnesto e far scivolare l’estremità superiore sotto il lembo di corteccia. Fissare il portainnesto al lembo con una vite e fissare la parte inferiore del portainnesto all’albero con due o tre viti. Il portainnesto dovrebbe adattarsi saldamente al taglio in modo che la linfa dei due si incontrerà e si mescolerà. Ripeti intorno all’albero con il portainnesto rimanente.

Coprire le aree inarcate con vernice emulsione per alberi di asfalto o cera da innesto, che impedirà alla ferita di diventare troppo bagnata o troppo secca. Proteggi l’area inarcata con un panno per ferramenta. Lasciare da 2 a 3 pollici (5-7,5 cm) tra il panno e l’albero per lasciare spazio mentre l’albero ondeggia e cresce.

Potare l’albero a un singolo gambo quando sei sicuro che l’unione è forte e in grado di resistere a forti venti.

Video: Innesto Innestare Olivo – Metodo Ufficiale FACILE e RIUSCITA ALTA olive tree graft

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB