Cucinare con le ricette dell’orto

Sia direttamente dalla vite o incluso nella tua ricetta preferita, nulla è paragonabile ai sapori freschi e succosi delle verdure coltivate in giardino. Questo articolo contiene suggerimenti per le ricette dell'orto dalla raccolta alla tavola.

Cucinare con le ricette dell'orto

Non posso dirlo abbastanza; non c’è niente di più divertente che avere l’opportunità di assaggiare tutti i deliziosi dolcetti che hai raccolto dal tuo giardino. Che sia direttamente dalla vite o incluso nella tua ricetta preferita, niente è paragonabile ai sapori freschi e succosi delle verdure coltivate in giardino. Se sei qualcosa di simile a me quando si tratta di raccogliere, sembra sempre che ci sia la domanda su cosa fare di tutto.

Cucinare con le ricette dell'orto

Ricette dall’orto

Naturalmente , in parte è in scatola, in parte è congelato e in parte ad amici e parenti. Naturalmente, il resto è di solito incluso e divorato in ricette succulente. Le verdure possono essere servite in molti modi — in insalate o casseruole, fritti, crema, imburrati, al vapore, ecc. Alcuni dei miei preferiti di tutti i tempi includono ricette delle mie radici meridionali. Sebbene possano non essere sempre considerati sani dagli standard di oggi, poiché i meridionali godono di cibi fritti, sono sicuramente abbastanza gustosi.

Frittelle di pomodori – Hai un’abbondanza di pomodori? Sembra che non manchino mai questi gustosi bocconcini, ma cosa puoi fare con loro al di fuori del solito? Prova a preparare delle frittelle di pomodoro. Questi possono essere riparati con pomodori verdi o rossi. Tutto ciò che serve sono alcuni pomodori e farina di mais. Basta tagliare la quantità desiderata di pomodori, ricoprirli di farina di mais e lasciarli cadere in un po ‘di grasso caldo. Cuocili fino a quando diventano dorati, salati a piacere, se lo desideri, e servili mentre sono caldi.

Sottaceti fritti – I cetrioli crescono rapidamente e molti sono usati per insalate o decapaggio. Dai a quei sottaceti un tocco insolito friggendoli. Prendi un barattolo dei tuoi sottaceti preferiti coltivati ​​in casa, scolali e affettali, e riserva almeno un paio di cucchiai di succo di sottaceto. Unire una tazza di farina, un cucchiaino di aglio in polvere e pepe rosso macinato e un quarto di cucchiaino di sale in una ciotola media. Mescola lentamente in una tazza di soda e il succo di sottaceto riservato fino a quando non si mescolano bene; la pastella sarà un po ‘grumosa. Immergi i sottaceti nella pastella e friggeteli in gruppi fino a dorarli. Scolare su carta assorbente e servire caldo. I cetrioli e le cipolle tagliati a fette e messi nell’aceto sono un’altra specialità preferita.

Fried Squash – La zucca viene comunemente coltivata in giardino. Generalmente, la varietà di zucca estiva dritta o con il collo storto è la più popolare da dove vengo, e adoriamo friggerli. La zucca fritta è preparata proprio come le frittelle di pomodoro, solo tu dovresti prima rotolare la zucca a fette in una miscela di latte e uova, quindi farina di mais.

Biscotti di zucca – Non sei un grande fan dei cibi fritti? Prova alcuni biscotti di zucca per dimensioni. Avrai bisogno di una pinta di zucca tesa, mezza tazza di lievito, una tazza di zucchero e un buon cucchiaio di burro. Sbattere insieme questi ingredienti fino a quando non sono completamente miscelati e aggiungere un po ‘di farina fino a quando non diventa sodo. Lasciare riposare l’impasto durante la notte e formare dei biscotti al mattino. Consentire loro di alzarsi e cuocere a 350 F. (177 C.) fino a quando non diventano dorati; servire caldo.

Broccoli Parmesan – Non tutti amano i broccoli, ma sono un grande ammiratore. Un piatto particolare che non è solo buono ma che può essere facilmente preparato è il broccoli parmigiano. Puoi persino aggiungere il cavolfiore. Dopo aver lavato accuratamente circa mezzo chilo di broccoli, separa e taglia i fiori in pezzi da 3 pollici. Cuocere a vapore i broccoli per circa 10 minuti, coprire e mettere da parte. Scaldare 1 cucchiaio e mezzo di olio d’oliva e aglio; versare sopra i broccoli. Cospargere con parmigiano e succo di limone. Condire con sale e pepe; servire subito.

Piselli e patate – Le patate sono sicuramente un altro boccone desiderato dal giardino. Certo, le patate fritte sono un altro piacere del sud; qui però c’è qualcosa di più appetitoso. Li chiamiamo piselli e patate. Raccogli circa un chilo di patate novelle dal giardino, lavale accuratamente, tagliatele e tagliatele in quarti. Mettili in una pentola con 1 tazza e mezza di piselli sgusciati e qualche cipolla verde affettata. Aggiungere una o due tazze di acqua bollente, coprire e cuocere a fuoco lento per circa 15-20 minuti o fino a quando le verdure sono tenere. Aggiungi mezza tazza di latte e due cucchiai di burro e fai sobbollire lentamente fino a che non sia denso.

Carote glassate – Hai delle carote? Se è così, puoi fare delle carote glassate. Prendi un mazzo di carote dal giardino, lavale e raschia bene e fai bollire fino a quando non sono buone e tenere. Nel frattempo, scalda insieme tre cucchiai di zucchero di canna e burro con un quarto di tazza di acqua calda per lo sciroppo. Rimuovere le carote dal fuoco e scolarle accuratamente. Mettere in una teglia da forno e versare lo sciroppo sopra le carote cotte. Cuocere per circa 20 minuti a 375 F. (190 C.).

Altri piatti che sono stati grandi successi includono fagioli verdi cotti lentamente con garretto di prosciutto, pannocchie alla griglia, gombo fritto, e peperoni ripieni.

Video: Frittata con verdure dell'orto al forno – ricetta semplice

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: