Cura dei ciliegi in vaso – Come coltivare i ciliegi in contenitori

Ami le ciliegie ma hai pochissimo spazio per il giardinaggio? Nessun problema, prova a piantare ciliegi in vaso. Il seguente articolo contiene informazioni su come coltivare i ciliegi in contenitori e su come prendersi cura dei ciliegi coltivati ​​in contenitori.

Cura dei ciliegi in vaso - Come coltivare i ciliegi in contenitori

Ami i ciliegi ma hai pochissimo spazio per il giardinaggio? Nessun problema, prova a piantare ciliegi in vaso. I ciliegi in vaso funzionano molto bene a condizione che tu abbia un contenitore abbastanza grande per loro, un amico impollinatore di ciliegie se la tua varietà non si autoimpollina e hai selezionato una varietà più adatta alla tua regione. Il seguente articolo contiene informazioni su come coltivare ciliegi in contenitori e su come prendersi cura dei ciliegi coltivati ​​in container.

Come coltivare ciliegi in contenitori

Prima di tutto, come detto, essere assicurati di fare un po ‘di ricerca e selezionare una varietà di ciliegia più adatta alla tua zona. Decidi se hai spazio per più di un ciliegio in vaso. Se selezioni una cultivar che non si autoimpollina, tieni presente che hai bisogno di spazio sufficiente per coltivare due ciliegie in vaso. Ci sono alcune varietà autofertili se decidi di non avere abbastanza spazio. Questi includono:

  • Stella
  • Morello
  • Nabella
  • Sunburst
  • North Star
  • Duke
  • Lapins

Inoltre, se non hai spazio per due alberi, guarda un albero che ha innestate cultivar. Potresti anche voler esaminare una varietà nana di ciliegia se lo spazio è un premio.

I ciliegi coltivati ​​in contenitore hanno bisogno di un vaso più profondo e più largo della zolla dell’albero, quindi la ciliegia ha un po ‘di spazio crescere. Un vaso da 15 galloni (57 L) è abbastanza grande per un albero di 1,5 piedi (1,5 piedi), per esempio. Assicurati che il contenitore abbia dei fori di drenaggio o praticane alcuni. Se i fori sembrano grandi, coprili con un retino a maglie o un tessuto paesaggistico e alcune rocce o altro materiale di drenaggio.

A questo punto, prima di piantare, potrebbe essere una buona idea posizionare il vaso su una ruota dolly. Il vaso diventerà terribilmente pesante quando aggiungi l’albero, il terreno e l’acqua. Un carrello con ruote renderà molto più facile lo spostamento dell’albero.

Guarda le radici del ciliegio. Se sono legati alla radice, elimina alcune delle radici più grandi e allenta la zolla. Riempi parzialmente il contenitore con un terriccio commerciale o con il tuo mix di 1 parte di sabbia, 1 parte di torba e 1 parte di perlite. Posiziona l’albero in cima al terreno e riempilo attorno con terreno aggiuntivo fino a 2,5-10 cm (1-4 pollici) sotto il bordo del contenitore. Abbassa il terreno intorno all’albero e innaffia.

Cura dei ciliegi in vaso - Come coltivare i ciliegi in contenitori

Cura dei ciliegi in vaso

Dopo aver piantato i ciliegi in vaso, pacciamare il terriccio per trattenere l’umidità; le piante coltivate in contenitore si seccano più rapidamente di quelle del giardino.

Una volta che l’albero si è fruttato, annaffialo regolarmente. Dare all’albero un buon assorbimento profondo alcune volte alla settimana a seconda delle condizioni meteorologiche per incoraggiare le radici a crescere in profondità nel vaso e prevenire la spaccatura della frutta.

Quando si concimano i ciliegi, utilizzare un fertilizzante organico alle alghe o altro alimenti biologici per tutti gli usi sul tuo contenitore coltivati ​​ciliegia. Evita i fertilizzanti che sono pesanti per l’azoto, in quanto ciò darà un fogliame meraviglioso e sano con poco o nessun frutto.

Video: Pre-germinazione e semina, in casa.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: