Cura del giacinto d’uva Post Bloom: cosa fare con i bulbi Muscari dopo la fioritura

Quando la stagione di fioritura del giacinto d'uva finisce, è necessario prendersi cura dei bulbi per proteggerli e preservarli in modo che possano rifiorire l'anno successivo. Continua a leggere per informazioni sulla cura del Muscari dopo la fioritura.

Cura del giacinto d'uva Post Bloom: cosa fare con i bulbi Muscari dopo la fioritura

Il giacinto di uva (Muscari armeniacum) è spesso il primo fiore a forma di bulbo che mostra i suoi fiori nel tuo giardino in primavera. I fiori sembrano grappoli di piccole perle, blu e bianco. Di solito portano un profumo delicato. Quando la stagione di fioritura del giacinto d’uva termina, è necessario prendersi cura dei bulbi per proteggerli e preservarli in modo che possano fiorire di nuovo l’anno successivo. Continua a leggere per informazioni sulla cura del Muscari dopo la fioritura.

Cura del giacinto d’uva Post Bloom

Non vuoi davvero piantare semi su quel giacinto d’uva dopo la fioritura. La pianta non ha bisogno di semi e l’impostazione dei semi esaurisce il suo approvvigionamento energetico. Quindi questo significa che il giacinto d’uva dopo la fioritura ha bisogno di un taglio.

Non appena i fiori si sbiadiscono, ritagliali con potatori o forbici da giardino. Rimuovi i piccoli fiori dallo stelo facendo scorrere le dita appena sotto il mazzo di fiori fino alla punta del fiore. Tuttavia, lasciare il gambo del fiore e non tagliarlo. Fornirà nutrimento per il bulbo finché sarà verde.

Per gli stessi motivi, lascia il fogliame in posizione. Ciò consente alle foglie di continuare a raccogliere energia dal sole per alimentare il bulbo per le fioriture del prossimo anno.

Dopo che la stagione di fioritura del giacinto di uva è terminata, il fogliame alla fine diventa giallo e muore indietro. Questo accade circa un mese e mezzo dopo la prima fioritura. A questo punto, la migliore cura del giacinto d’uva dopo la fioritura richiede di ritagliare gli steli a terra.

Cura del giacinto d'uva Post Bloom: cosa fare con i bulbi Muscari dopo la fioritura

Cosa fare con i bulbi Muscari dopo la fioritura

Potresti chiederti cosa fare fare con i bulbi Muscari dopo che la fioritura è terminata e gli steli delle piante vengono tagliati. Generalmente, tutto ciò che devi fare è applicare un po ‘di letame su di loro in autunno, quindi uno strato di pacciame per tenere giù le erbacce. Annaffiali quando il tempo è asciutto.

In alcuni casi, la cura del Muscari dopo la fioritura può includere lo scavo dei bulbi. Se le piante mostrano segni di sovraffollamento che ne limitano la fioritura, puoi scavarle. Fallo con molta attenzione per evitare di danneggiare i bulbi.

Una volta che hai i bulbi da terra, separali e piantali in altre parti del giardino.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.39 MB