Cura delle fragole Tillamook: consigli per coltivare fragole Tillamook

Se decidi di coltivare fragole nel tuo giardino di casa, potresti essere sopraffatto da tutte le scelte. Ci sono molte cultivar di questa bacca. Se vuoi una pianta ad alto rendimento che produce bacche grandi e di buona qualità, prova il Tillamook. Scopri di più in questo articolo.

Contenuto

Cura delle fragole Tillamook: consigli per coltivare fragole Tillamook

Se decidi di coltivare fragole nel tuo giardino di casa, potresti essere sopraffatto da tutte le scelte. Esistono molte cultivar di questa bacca, sviluppate e ibridate per offrire una gamma di caratteristiche. Se vuoi una pianta ad alto rendimento che produce bacche grandi e di buona qualità, prova il Tillamook.

Che cos’è una fragola Tillamook?

La fragola Tillamook è una cultivar della bacca estiva che proviene da Oregon. È una grande bacca da coltivare solo per mangiare nel tuo cortile, ma questo è anche un tipo di fragola che viene spesso utilizzata per l’elaborazione. Resiste bene alla lavorazione perché produce frutti grandi e robusti. Fatti interessanti sulle fragole di Tillamook includono l’origine del nome. Proviene dalla tribù di nativi americani che vivevano in quella che ora è chiamata Tillamook Bay in Oregon.

Lo sviluppo della fragola Tillamook includeva croci di altre cultivar. Il risultato fu una bacca che era grande rispetto ad altri e con un alto rendimento. Per la produzione commerciale, ciò ha reso più semplice ed efficiente la raccolta. Per il giardiniere del cortile, significa semplicemente ottenere una grande resa di bacche belle e grandi.

Cura delle fragole Tillamook: consigli per coltivare fragole Tillamook

Tillamook Strawberry Care

Se coltivi fragole Tillamook quest’anno, assicurati di avere una zona soleggiata per le tue piante. È anche importante piantarli in un’area in cui hai un buon drenaggio. Le fragole hanno bisogno di molta acqua, ma non di acqua stagnante. Aggiungi compost o altro materiale organico nel terreno per fornire nutrienti adeguati.

Porta le piante di fragola nel terreno il prima possibile in primavera, quando il terreno è praticabile. Se si prevede un gelo dopo la semina, utilizzare una sorta di coperta antigelo per proteggere le giovani piante. Assicurati che le tue piante abbiano molto spazio tra loro per crescere e diffondersi.

Pizzica i primi fiori e i primi fiori che appaiono. Anche se questo sembra controintuitivo, consentirà alle piante di mettere energia nella crescita di un forte apparato radicale, e alla fine otterrai più bacche e un raccolto migliore in primavera.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: