Cura delle pere asiatiche Shinko – Come coltivare le pere Shinko nel paesaggio

Le pere asiatiche Shinko sono frutti grandi e succosi con una forma arrotondata e una pelle attraente, di bronzo dorato. La crescita del pero Shinko non è difficile per i giardinieri nelle zone di rusticità delle piante dell'USDA da 5 a 9. Fai clic su questo articolo per ulteriori informazioni sulla pera Shinko asiatica.

Cura delle pere asiatiche Shinko - Come coltivare le pere Shinko nel paesaggio

Pere asiatiche, originarie della Cina e del Giappone, hanno il sapore di pere normali, ma la loro consistenza croccante, simile a una mela, differisce sostanzialmente da Anjou, Bosc e altre pere più familiari. Le pere asiatiche Shinko sono frutti grandi e succosi con una forma arrotondata e una pelle attraente, di bronzo dorato. La crescita del pero Shinko non è difficile per i giardinieri nelle zone di rusticità delle piante dell’USDA da 5 a 9. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla pera Shinko asiatica e impara come coltivare le pere Shinko.

Informazioni sulla pera asiatica Shinko

Con foglie verdi lucenti e masse di fiori bianchi, i peri asiatici Shinko sono un’aggiunta preziosa al paesaggio. I peri Shinko asiatici tendono ad essere resistenti alla peronospora, il che li rende una buona scelta per i giardinieri domestici.

L’altezza dei peri Shinko asiatici alla maturità varia da 12 a 19 piedi (3,5 -6 m.), Con una diffusione di 6-8 piedi (2-3 m.).

Le pere Shinko sono pronte per il raccolto da metà luglio a settembre, a seconda del clima. A differenza delle pere europee, le pere asiatiche possono essere fatte maturare sull’albero. Il fabbisogno di refrigerazione per le pere Shinko Asian è stimato essere almeno 450 ore al di sotto di 45 F. (7 C.).

Una volta raccolte, le pere Shinko Asian si conservano bene per due o tre mesi.

Come coltivare le pere Shinko

I peri Shinko hanno bisogno di un terreno ben drenato, poiché gli alberi non tollerano i piedi bagnati. Almeno da sei a otto ore di luce solare al giorno promuovono una fioritura sana.

I peri Shinko sono parzialmente autofondenti, il che significa che è una buona idea piantare almeno due varietà nelle vicinanze per garantire il successo dell’impollinazione incrociata. I buoni candidati includono:

  • Hosui
  • Coreano Gigante
  • Chojuro
  • Kikusui
  • Shinseiki

Cura delle pere asiatiche Shinko - Come coltivare le pere Shinko nel paesaggio

Shinko Pear Tree Care

Con Shinko Pear Tree cresce una cura adeguata. Innaffia gli alberi di pera Shinko in profondità al momento della semina, anche se piove. Innaffia l’albero regolarmente – ogni volta che la superficie del terreno si asciuga leggermente – per i primi anni.

Nutri le pere asiatiche Shinko ogni primavera usando un fertilizzante per tutti gli usi o un prodotto formulato specificamente per gli alberi da frutto.

Prugna Shinko Pera alberi prima che compaia una nuova crescita a fine inverno o all’inizio della primavera. Assottigliare il baldacchino per migliorare la circolazione dell’aria. Rimuovi la crescita morta e danneggiata o i rami che sfregano o attraversano altri rami. Rimuovi la crescita ribelle e i “germogli d’acqua” durante la stagione di crescita.

Frutti giovani e sottili quando le pere non sono più grandi di un centesimo, poiché le pere Shinko asiatiche spesso producono più frutta di quanto i rami possano sostenere. Il diradamento produce anche frutti più grandi e di qualità superiore.

Pulisci le foglie morte e altri detriti di piante sotto gli alberi ogni primavera. I servizi igienico-sanitari aiutano a eliminare i parassiti e le malattie che potrebbero essere svernate.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: