Cura delle pesche di Tropi-Berta – Come coltivare un albero di pesche di Tropi-Berta

Quelle pesche di Tropi-Berta in crescita le classificano tra le più gustose pesche con maturazione di agosto e gli alberi sono estremamente adattabili. Se stai cercando un nuovo albero da frutto per un frutteto di casa e sei pronto a scommettere su una varietà promettente ma meno conosciuta, fai clic qui.

Cura delle pesche di Tropi-Berta - Come coltivare un albero di pesche di Tropi-Berta

I peschi Tropi-Berta non si posizionano tra il più popolare, ma non è davvero colpa della pesca. Quelle pesche Tropi-Berta in crescita le classificano tra le più gustose pesche con maturazione di agosto e gli alberi sono estremamente adattabili. Se stai cercando un nuovo albero da frutto per un frutteto di casa e sei pronto a scommettere su una varietà promettente ma meno conosciuta, continua a leggere. La frutta della pesca Tropi-Berta può conquistare il tuo cuore.

Informazioni sulla frutta della pesca di Tropi-Berta

La storia della pesca di Tropi-Berta è affascinante, piena di colpi di scena. Un membro della famiglia Alexander B. Hepler, Jr. piantò una varietà di pozzi di pesche in lattine a Long Beach, in California, e uno di loro crebbe rapidamente in un albero con deliziose pesche di agosto.

The LE Cook Company considerato crescere il frutto. Hanno studiato il record di temperatura a Long Beach e hanno scoperto che aveva solo 225-260 ore di tempo a 45 gradi F. (7 C.) all’anno. Questo era un tempo di raffreddamento notevolmente ridotto per un pesco.

La società brevettò la varietà, nominandola pesco Tropi-Berta. Lo hanno commercializzato in zone invernali miti della costa. Ma presto scoprirono che l’albero originale era in un microclima più fresco e otteneva 600 ore di freddo all’anno. Invece avrebbe dovuto essere commercializzato nell’entroterra.

Ma a quel tempo c’erano molti concorrenti per questo mercato e la pesca Tropi-Berta non decollò mai. Tuttavia, quelli che vivono in climi rigidi coltivando pesche di Tropi-Berta li adorano e esortano gli altri a provare gli alberi.

Cura delle pesche di Tropi-Berta - Come coltivare un albero di pesche di Tropi-Berta

Come coltivare un pesco di Tropi-Berta

Tropi-Berta le pesche sono deliziose e deliziose. Il frutto presenta una bella pelle arrossata e una polpa succosa, soda, gialla con un sapore eccellente. Aspettati un raccolto a metà agosto

Puoi prendere in considerazione la coltivazione di questo albero se vivi in ​​una zona mite-invernale che raggiunge almeno 600 ore di temperatura a 45 ° Fahrenheit (o sotto i 7 ° C). Alcuni sostengono che prospera nelle zone di rusticità delle piante da 5 a 9 del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, ma altri affermano che le zone da 7 a 9.

Come la maggior parte degli alberi da frutto, i peschi Tropi-Berta richiedono una posizione soleggiata e un terreno con un buon drenaggio. Anche in una posizione appropriata, tuttavia, la cura della pesca di Tropi-Berta richiede la fertilizzazione, sia per la semina che per gli alberi stabiliti.

Che ne dici di potatura? Come con altri alberi di pesco, la cura della pesca di Tropi-Berta include la potatura per stabilire una forte struttura di rami per sostenere il carico di frutti. Anche l’irrigazione è una parte essenziale della cura della pesca di Tropi-Berta.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: