Cura delle piante fucsia: istruzioni per la cura della fucsia

Il fiore fucsia è un bellissimo fiore esotico con sorprendenti colori bicolore. Questi bellissimi fiori sono fantastici praticamente ovunque nel tuo giardino. Scopri di più sulla cura delle piante fucsia in questo articolo.

Contenuto

Cura delle piante fucsia: istruzioni per la cura della fucsia

Il fiore fucsia è un bellissimo fiore esotico con straordinari colori bicolore. Il fiore fucsia è abbastanza insolito per la sua forma e per il fatto che sono davvero delicati. Questi bellissimi fiori sono fantastici praticamente ovunque nel tuo giardino. Tuttavia, troverai il fucsia che cresce meglio nei cesti appesi nel patio. Continua a leggere per imparare le istruzioni per la cura delle piante fucsia.

Istruzioni per la cura della fucsia

Se innaffi e ti prendi cura del tuo fiore fucsia nel modo in cui dovresti, scoprirai che la fucsia crescerà abbondantemente praticamente per tutta l’estate.

La cura delle fucsie prevede l’assicurazione che non vi siano insetti che si impadroniscono delle foglie della pianta. Ci sono insetti che danneggiano la fucsia, quindi la cura delle piante fucsia include il controllo dell’area in cui lo stelo e la foglia si incontrano perché questo è un posto molto comune per trovare insetti.

La cura delle piante fucsia include anche assicurarsi che abbiano giusta quantità di luce. Pianta o appendi il tuo fiore fucsia in una zona semi soleggiata. Preferiscono di gran lunga temperature un po ‘più fresche e non amano molto il sole.

Fai attenzione durante i mesi estivi perché un clima troppo caldo indebolisce la pianta fucsia. Ciò non consentirà ai fiori di svilupparsi completamente. Vuoi dare molta ombra a questa pianta permalosa. Inoltre, appendi i cestini appesi in zone più fredde se hai temperature estive che raggiungono gli 80 gradi F. (27 C.) o più.

Cura delle piante fucsia: istruzioni per la cura della fucsia

Fuchsia Plant Care

La cura delle fucsie include anche l’acqua durante i periodi più caldi, ma non bagnarli eccessivamente o le loro radici marciranno. Assicurati che i vasi in cui si trovano forniscano un adeguato drenaggio.

Anche la cura delle piante fucsia richiede una fertilizzazione regolare. Una cura adeguata per le fucsie significa concimarle ogni due settimane circa. Richiedono una buona alimentazione, ma dovresti limitare l’uso di fertilizzanti durante la fine dell’estate. Questo perché in questo periodo il fiore fucsia si sta preparando per l’inverno.

Quando il clima diventa più freddo, evita il gelo e mantieni la tua fucsia facendoli entrare. Puoi appenderli all’interno di un’area del portico chiusa o anche all’interno della tua casa. Puoi far crescere la tua fucsia per tutto l’anno svernandolo al chiuso. Vieni in primavera, dopo la possibilità del gelo, puoi rimetterli all’aperto e prospereranno e prospereranno nelle giuste condizioni.

Le piante fucsia non sono difficili da coltivare e, in effetti, troverai che la fucsia cresce abbastanza abbondantemente nelle aree giuste intorno a casa tua. Le pentole sospese traboccano e pendono con bellissimi fiori fintanto che hai fornito il giusto tipo di cura.

Video: fucsia

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

cache:yes / mysql:0 / gen:0 / memory:0.66 MB