Cura Winterhazel – Guida alla coltivazione di Corylopsis Winterhazel Piante

Che cos'è Winterhazel e perché dovresti pensare di coltivarlo nel tuo giardino? Winterhazel è un arbusto deciduo che produce fiori gialli profumati alla fine dell'inverno e all'inizio della primavera. Se questo ha suscitato il tuo interesse, fai clic qui per saperne di più.

Cura Winterhazel - Guida alla coltivazione di Corylopsis Winterhazel Piante

Che cos’è Winterhazel e perché dovresti pensare di coltivarlo nel tuo giardino? Winterhazel (Corylopsis sinensis) è un arbusto deciduo che produce fiori gialli e profumati nel tardo inverno e all’inizio della primavera, di solito all’incirca allo stesso tempo conferisce un aspetto gradito alla ritmia. Se questo ha suscitato il tuo interesse per le piante di Corylopsis Winterhazel, continua a leggere per saperne di più.

Winterhazel Info impianto: Winterhazel vs. Witch Hazel

Non confondere Winterhazel con la più familiare amamelide, sebbene entrambi siano arbusti resistenti che fioriscono quando la maggior parte delle piante è inattiva, ed entrambe hanno foglie simili a nocciole.

Winterhazel produce grappoli lunghi e pendenti di fioriture gialle a forma di campana, mentre la strega ragno e dai petali lunghi le fioriture di nocciola possono essere rosse, viola, arancioni o gialle, a seconda della varietà. Inoltre, l’amamelide raggiunge altezze da 10 a 20 piedi (3-6 m.), Mentre la calotta invernale in genere supera da 1 a 3-10 piedi (1,2-3 m).

Winterhazel è una pianta dura adatta per cresce nelle zone di rusticità delle piante dell’USDA da 5 a 8. Ha bisogno di un terreno ben drenato e acido, preferibilmente modificato con materiale organico come compost o letame ben marcito.

Le piante di Corylopsis Winterhazel in crescita necessitano di luce solare parziale o totale; tuttavia, è una buona idea posizionare la pianta dove è protetta dall’intensa luce solare pomeridiana e dai forti venti.

Cura Winterhazel - Guida alla coltivazione di Corylopsis Winterhazel Piante

Cura Winterhazel

Una volta stabilita, Winterhazel tollera una buona dose di abbandono.

Winterhazel non richiede molta acqua dopo la prima stagione di crescita, e non tollera il terreno inzuppato e umido. L’irrigazione occasionale è di solito sufficiente; tuttavia, assicurati di annaffiare regolarmente durante il clima caldo e secco.

Il fertilizzante non è sempre necessario, ma se la pianta non sembra sana, nutrila a fine inverno o all’inizio della primavera. Usa un fertilizzante formulato per piante che amano l’acido come i rododendri azaleasor.

Pota la pelo d’inverno, se necessario, immediatamente dopo la fioritura. In caso contrario, potare durante la fioritura e sfoggiare i rami potati in composizioni floreali.

Le piante sane di pelo invernale raramente sono infastidite da parassiti o malattie.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: