Da dove provengono le noci di pino: la raccolta di noci di pino da pigne

Le persone hanno raccolto pinoli per secoli. Puoi coltivare il tuo piantando un pino pinyon e raccogliendo pinoli da pigne. Fai clic su questo articolo per ulteriori informazioni su quando e come raccogliere i pinoli.

Da dove provengono le noci di pino: la raccolta di noci di pino da pigne

I pinoli sono molto costosi quando li acquisti al supermercato, ma sono quasi nuovi. La gente raccoglie pinoli da secoli. Puoi coltivare il tuo piantando un pino pinyon e raccogliendo pinoli da pigne. Continua a leggere per ulteriori informazioni su quando e come raccogliere i pinoli.

Da dove vengono i pinoli?

Molte persone mangiano i pinoli ma chiedono: da dove vengono i pinoli? I pinoli provengono da pini di pino. Questi pini sono originari degli Stati Uniti, anche se altri pini con pinoli commestibili sono originari dell’Europa e dell’Asia, come il pino europeo e il pino coreano asiatico.

I pinoli sono i più piccoli e più belli di tutti noccioline. Il gusto è dolce e sottile. Se hai un albero di pino nel tuo cortile, puoi iniziare a raccogliere i pinoli anche dalle pigne.

Da dove provengono le noci di pino: la raccolta di noci di pino da pigne

Quando e come raccogliere i pinoli

I pinoli maturano alla fine dell’estate o caduta, e questo è quando inizi la raccolta dei pinoli. Innanzitutto, avrai bisogno di alberi di pino con rami bassi contenenti pigne aperte e non aperte.

Le pigne aperte indicano che i pinoli sono maturi, ma non vuoi questi coni quando si tratta della raccolta dei pinoli; hanno già rilasciato le loro noci. Molto probabilmente le noci sono state divorate da animali e uccelli.

Invece, quando raccogli pinoli da pigne, vuoi raccogliere coni chiusi. Girali dai rami senza prendere la linfa sulle mani poiché è difficile da pulire. Riempi il sacchetto con i coni, poi portali a casa con te.

Le pigne sono costruite con squame sovrapposte e i pinoli si trovano all’interno di ogni scala. Le squame si aprono se esposte al calore o alla secchezza. Se lasci la borsa in un luogo caldo, asciutto e soleggiato, i coni rilasceranno i dadi da soli. Ciò consente di risparmiare tempo quando si raccolgono i pinoli dalle pigne.

Attendere qualche giorno o anche una settimana, quindi agitare energicamente il sacco. Le pigne dovrebbero essere aperte e i pinoli scivolano fuori da esse. Raccoglili, quindi rimuovi i gusci su ciascuno con le dita.

Video: COME RICAVARE I PINOLI DALLE PIGNE

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: