Debug delle piante d’appartamento in autunno: rimozione degli insetti sulle piante d’appartamento all’aperto

Gli insetti sulle piante d'appartamento all'aperto sono inevitabili, quindi il debug delle piante prima di portarli all'interno è fondamentale. Questo articolo può aiutare in questo.

Debug delle piante d'appartamento in autunno: rimozione degli insetti sulle piante d'appartamento all'aperto

Le piante d’appartamento spesso prosperano quando trascorrono del tempo all’aperto quando fa caldo. Le temperature più calde, la pioggia, l’umidità e la circolazione dell’aria fanno miracoli per le piante. Ma quando arriva il momento di riportare le piante d’appartamento in casa, dobbiamo eseguire un po ‘di controllo sugli insetti per le piante d’appartamento. &Nbsp;

Controllo degli insetti all’aperto per piante d’appartamento

È così importante prendersi cura degli insetti su piante d’appartamento all’aperto prima di riportarle in casa per molte ragioni. Il motivo più importante è proteggere la diffusione di parassiti a tutte le piante che sono rimaste in casa. La prevenzione e il controllo precoce sono fondamentali per un’eradicazione efficace dei parassiti.

Il debug delle piante d’appartamento non deve essere complicato, ma è una parte importante della cura delle piante d’appartamento.

Debug delle piante d'appartamento in autunno: rimozione degli insetti sulle piante d'appartamento all'aperto

Come eseguire il debug delle piante da esterno

Una buona regola pratica è riportare le piante in casa prima che le temperature notturne scendano sotto i 50 F. (10 C.). Ma prima di riportarli in casa, è importante impiegare un po ‘di controllo sugli insetti per le piante d’appartamento. Ci sono molti parassiti comuni, come cocciniglie, afidi e squame, che devono essere eliminati per evitare che si diffondano nella tua collezione al chiuso.

Un modo per allontanare eventuali insetti che si sono stabiliti nel terreno è riempire una vasca o un secchio con acqua più calda e immergere la pentola in modo che la superficie della pentola si trovi a circa 2,5 cm sotto il bordo. Lascia riposare per circa 15 minuti buoni. Ciò contribuirà a costringere fuori eventuali parassiti nel terreno. Quando togli la pentola, lasciala scolare bene.

Assicurati di ispezionare le tue piante per eventuali ragnatele, uova o insetti, inclusa la parte inferiore del fogliame e degli steli. Rimuovere manualmente eventuali parassiti visibili pulendoli o anche utilizzando uno spruzzo d’acqua acuto. Se vedi acari o afidi, usa un sapone insetticida disponibile in commercio per spruzzare tutte le superfici della pianta, inclusa la parte inferiore delle foglie. Anche l’olio di neem è efficace. &Nbsp; Sia i saponi insetticidi che l’olio di neem sono delicati e sicuri, ma efficaci.

Puoi anche applicare un insetticida sistemico per piante d’appartamento nel terreno della pianta e annaffiarlo. Questo verrà assorbito dalla pianta quando innaffi, e fornirà una protezione continua dai parassiti anche dopo aver riportato le piante in casa. Assicurati sempre di utilizzare il prodotto secondo le istruzioni del produttore sull’etichetta per un utilizzo sicuro. &Nbsp;

I bug sulle piante d’appartamento all’aperto sono inevitabili e il debugging delle piante prima di portarli all’interno è fondamentale poiché nessuno vuole che i parassiti si diffondano ad altri piante indoor.

Video: comuni parassiti delle piante da appartamento

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: