Deterring Bees With Plants: impara a respingere le api e le vespe

Contenuto

Deterring Bees With Plants: impara a respingere le api e le vespe

Le api ei fiori sono combinati dalla natura e non c’è molto che puoi fare per separare i due di loro. Le piante da fiore si affidano alle api per fare il necessario trasferimento di polline per aiutarle a riprodursi. Detto questo, alcune persone sono molto allergiche a questi insetti e farli zampettare dentro e fuori dai loro cantieri rappresenta una grave minaccia per loro. Per questo motivo, a volte è necessario cercare soluzioni alternative per tenerli lontani, come ad esempio le piante. È più sicuro per il proprietario della casa e non danneggia le api o le vespe. Semplicemente vanno altrove per fare le loro cose. Se stai pensando di scoraggiare le api con piante e fiori, le api non gradiscono, continua a leggere.

Ci sono api di fiori che non piacciono?

Se stai cercando piante da fiore che respingono le api, o le api dei fiori non piacciono, potreste rimanere delusi. Non ce ne sono troppi Infatti, la maggior parte dei fiori fa di tutto per rendersi attraenti per le api di passaggio.

Le api sono essenziali per l’impollinazione. Senza impollinazione, i fiori non producono i semi che cresceranno nelle piante del prossimo anno. I fiori hanno bisogno di api per sopravvivere. Ecco perché difficilmente troverai molte, se non addirittura, piante da fiore che respingono le api.

I giardinieri hanno bisogno anche di api. Si dice che le api siano responsabili di ogni terzo morso che mangi. Quasi tutte le colture coltivate per i loro frutti – e questo include verdure come pomodori, cetrioli e melanzane – richiedono l’impollinazione da parte degli insetti. Quindi le piante coltivate per noci, semi e fibre.

Le api sono di gran lunga i più importanti impollinatori di insetti. La maggior parte della vita di un’ape è dedicata alla raccolta del polline dai fiori per nutrire la prole, che li mette nel posto giusto per impollinare. Le piante da fiore che respingono le api sono rare o inesistenti. Molti tipi di fiori in realtà producono nettare zuccherino o usano altri trucchi solo per attirare le api.

Piante che vengono api e vespe

Se ti stai chiedendo come respingere le api e le vespe in modo naturale, sei non da solo. Molti giardinieri preferiscono vedere meno gli insetti ronzanti e le punture di alcune vespe, come le giacche gialle, che possono essere pericolose. Le punture di ogni ape possono essere particolarmente pericolose per coloro che sono altamente allergici a loro.

Ma, purtroppo, non troverete molte piante che dissuadere le api e vespe – l’assenzio (Artemisia) è uno dei pochi poche piante reputate per scoraggiare le vespe. Altre possibilità includono menta, eucalipto e citronella.

Poiché non ci sono molte soluzioni per liberare completamente l’area dalle api, l’unica opzione potrebbe essere incorporare piante non fiorite nel paesaggio, come arbusti sempreverdi e varie piante di fogliame. Anche quelli con fioriture insignificanti possono essere utili. Inoltre, posiziona qualsiasi cosa che fiorisca più lontano dalla casa o dal cortile in cui è probabile che frequenti più spesso.

Anche se non esiste un modo semplice per scoraggiare le api e le vespe in modo naturale, puoi usare le piante per scoraggiare altri insetti fastidiosi e distruttivi. Per esempio:

  • Pianta l’aglio e l’erba cipollina per sbarazzarti degli afidi.
  • Coltivare il basilico per il controllo delle mosche e delle zanzare.
  • La menta è un bene per dissuadere le formiche
  • Pennyroyal aiuta a sbarazzarsi delle pulci.
  • Le petunie in giardino possono aiutare a controllare le cicalie.

Deterring Bees With Plants: impara a respingere le api e le vespe

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: